La 'prima' di Sarka Zahrobska

Vittoria in slalom nella bufera di Aspen

Il vento si fa sentire ad Aspen: 20 minuti di sospensione nella prima manche, via lo striscione d’arrivo nella seconda. Visibilità ridotta, e poi qualche fiocco di neve, addirittura un cane scappato al padrone che taglia la ‘strada’ alla canadese Goodman. E’ il gran giorno di Sarka Zahrobska: prima vittoria della ceca dopo il titolo mondiale di Are, brava a difendere i 60 centesimi di vantaggio su Nicole Hosp. Terza Tanja Poutiainen, davanti a Lindsey Vonn, quindi Kathrin Zettel e Maria Riesch, seconda e terza dopo la prima manche. Le azzurre. Due nelle trenta della seconda manche: Manuela Moelgg e Nicole Gius, settima ed ottava nella prima discesa. Manu attacca, spesso al limite, alla fine chiude al nono posto, anche Niki attacca, ma si fa sorprendere da una doppia, risale e conclude: ventinovesima, poi squalificata. Fuori nella prima manche sia Denise Karbon che Irene Curtoni.

Altre news

Atomic e Falconeri Ski Team proseguono insieme: siglato accordo fino al 2025

Atomic prosegue nella sua politica di stretta partnership con alcune delle più importanti realtà italiane che si contraddistinguono per l’impegno nel diffondere la pratica dello sci agonistico. Alla luce di questo, l’azienda ha rinnovato l’accordo di collaborazione per tre...

L’impegno di Sima continua

Enzo Sima è pronto per restare in consiglio federale. Il friulano ha scelto di sostenere Alessandro Falez come presidente e subito spiega le sue ragioni: «Innanzitutto il mio impegno per la Fisi continua, ho a cuore questo mondo. Abbiano...

Da Soelden a Soldeu, tante occasioni per staccare un biglietto e assistere alla Coppa

La prima neve è arrivata, i ghiacciai stanno riaprendo, le squadre stanno ultimando le lunghe trasferte oltreoceano e si apprestano ormai - chi prima e chi dopo - a rientrare e a fare ritorno sulle nevi europee. Ormai si...

Dallocchio, i quattro punti per la Fisi del professore della Bocconi

Professore universitario alla Bocconi, Maurizio Dallocchio si candida come consigliere nella prossima assemblea elettiva. «Sono un cittadino, la mia casa è Milano, ma amo da sempre la montagna e un giorno vorrei andare a vivere lì. E ovviamente sono...