La Norvegia fa paura: ecco Kristoffersen nel gigante

Un altro oro per la formazione scandinava ai Mondiali Juniores

Il norvegese Henrik Kristoffersen ha vinto la medaglia d’oro nel gigante ai Campionati del Mondo di Roccaraso-Rivisondoli. La Norvegia va forte davvero, e dopo il gigante ed il superG femminili, conquista la prima piazza anche questa mattina. La ‘Lupo’ di Aremogna si è segnata visibilmente nella seconda frazione, ma il giovane scandinavo è stato più forte di tutto e di tutti. Secondo a 75 centesimi il tedesco Thomas Dressen, risalito dalla trentesima posizione. Bronzo per lo sloveno Zan Kranjec. A seguire il francese Mathieu Faivre, il tedesco Alexander Schmid e l’austriaco Niklas Koeck. Indietro gli azzurri, che fanno più fatica rispetto alle prove veloci. Il portacolori dell’Asiva Guglielmo Bosca è il migliore: chiude ventesimo, dopo l’undicesimo tempo della prima manche. Ventitreesimo Andrea Ravelli che perde qualche posizione, mentre Stefano Baruffaldi è ventiseiesimo e Giordano Ronci trentesimo. Trentottesimo Matteo De Vettori, out nella prima manche Alex Zingerle. «Peccato per la seconda, abbiamo fatto fatica, come del resto anche altri concorrenti, a causa della pista che si rovinava. Bosca era undicesimo, poi ha perso posizioni. La classifica è stata infatti un pò stravolta…», ha fatto sapere al termine della gara l’allenatore azzurro Matteo Joris.

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE