La nazionale francese a Breuil-Cervinia per sciare a Plateau Rosà: presente anche Tessa Worley

La nazionale francese di sci alpino ha scelto Breuil-Cervinia per il prossimo raduno. I transalpini scieranno sul ghiacciaio elvetico di Plateau Rosà nella settimana di Ferragosto. E in pista si rivedrà anche Tessa Worley che ad aprile era stata operata al ginocchio dopo la lesione al menisco nel superG di Lake Louise che si è portata dietro per tutta la stagione. Ci sarà la gigantista francese e ci saranno gli uomini del gigante e dello slalom (14-19 agosto), con in prima linea Julien Lizeroux e Jean Baptiste Grange, due veterani del circus. I francesi arriveranno in Valle d’Aosta l’11 agosto e ripartiranno il 16. 

Altre news

Roberta Melesi lancia un bel segnale: «Ho tirato fuori quello che sto costruendo»

Dietro a Marta Bassino e Federica Brignone (ieri nona con alcune sequenze buone e altre da rivedere) c'è qualcosa che si muove. Ed è una bellissima notizia per il gigante azzurro e più in generale per tutto il movimento....

Divertimento e spensieratezza le parole d’ordine di Marta Bassino

Prima di Soelden, gli addetti ai lavori che hanno avuto modo di seguire le atlete in pista, parlavano di due atlete in grande forma: la svedese Sara Hector (ieri terza) e l'azzurra Marta Bassino. Ma poi quel gigante sul...

Kilde apre le danze della velocità con un successo a Lake Louise

La prima discesa della stagione è nel segno di Aleksander Aamodt Kilde. A Lake Louise il maltempo concede una tregua: visibilità spesso piatta, a volte con il sole, ma pista bella compatta. Il norvegese, con il pettorale 6, primo...

Killington: Bassino seconda dietro solo a Gut-Behrami. Nona Brignone, Melesi ottima 11a, primi punti per Colturi

È di Lara Gut-Behrami il primo gigante della stagione. L'elvetica ha vinto la prova di Killington - con partenza abbassata per il vento - con soli 7/100 sull'azzurra Marta Bassino che centra subito il podio, il ventiduesimo della sua...