La felicità di Sala: «Kitz, quanto sei bella con tutti quei dossi»

Tommaso Sala va vicinissimo al grande colpo a Kitzbuehel. Arrivano segnali incoraggianti da lui, come da Simon Maurberger, due giovani di belle speranze che nel momento in cui erano pronti a fare un balzo in avanti si sono trovati a lottare con infortuni e periodi altalenanti.

Tommaso Sala ©Agence Zoom

La squadra di slalom è solida e saprà garantire un futuro non solo con Alex Vinatzer, ma con un gruppo che lavora in armonia ed è affiatato. Ci ha tenuto a precisarlo Tommaso Sala, al termine della prima manche manche. È rimasto a due decimi dal podio il lecchese, per quello c’è tempo, non dimentichiamoci che Sala ha trovato la sua prima top 10 in carriera ed è partito con il 27. Quasi come lui Johannes Strolz (pettorale 22 e quinto), Simone Maurberger (numero 30 e nono) e Luke Winters (pettorale 38, undicesimo).

«È il mio miglior risultato in carriera e ne sono felicissimo. Io Kitzbuehel la paragono sempre a quando ero bambino e andavo a fare neve fresca in mezzo ai boschetti: piena di dossi, mi diverto un sacco. Questa stagione abbiamo dimostrato di essere una squadra forte, quindi continuiamo a darci dentro anche a Schladming».

Altre news

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...