La Coppa Europa a San Vigilio di Marebbe

0

Domani e sabato a San Vigilio di Marebbe, al Passo Furcia in programma due giganti di Coppa Europa maschile, uno recupero di Lenzeheide. Il primo appuntamento con il ‘captain meeting’ e l’estrazione dei pettorali in centro a San Vigilio: qui si fa sul serio, l’organizzazione è puntigliosa e degna di una gara di Coppa del Mondo e stupisce soprattutto vedere i turisti girare per la località ladina con i depliant della Coppa Europa. Saranno ventuno gli azzurri in gara, con il pettorale 7 Omar Longhi, l’8 Florian Eisath, il 10 Wolfgang Hell, il 17 Hagen Patscheider e il 28 Paolo Pangrazzi. “Omar, Florian e Wolfgang devono puntare al posto fisso, ecco l’obiettivo stagionale. La pista è bella, solamente ho paura che si segni dopo un po’ di passaggi…speriamo per i più giovani, ora devono puntare anche loro ad entrare nei top trenta dopo la prima manche”, afferma David Fill, coach azzurro.  Domani ore 10 prima manche, seconda ore 13.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.