La 3Tre prepara l’edizione numero 70: con il sopralluogo Fis via al countdown verso il 22 dicembre

Campiglio avanti tutta. Verso un’edizione speciale della 3Tre, la settantesima, in programma venerdì 22 dicembre sul Canalone Miramonti con il classico slalom in notturna.

La visita della delegazione ufficiale Fis, formata da Markus Waldner (Chief Race Director di Coppa del Mondo Maschile) e da Janez Hladnik (Race Director della Coppa del Mondo per le discipline tecniche), accompagnati sul Canalone Miramonti da Massimo Rinaldi in rappresentanza della Fisi e da una delegazione del Comitato 3Tre, guidata dal presidente Lorenzo Conci, è stata dunque un’occasione per parlare di un’edizione particolarmente importante per la classica campigliana e confermare gli orari delle due manche, in programma alle 17.45 e alle 20.45.
In occasione della visita della Fis, il Comitato 3Tre ha illustrato le nuove iniziative destinate ad arricchire l’esperienza del pubblico sul Canalone Miramonti, ma non solo. La 3Tre numero 70 sarà infatti accompagnata da un programma di eventi collaterali ancora più ricco, e tante iniziative per coinvolgere il pubblico e gli appassionati anche nei mesi che condurranno all’appuntamento del 22 dicembre.

©Foto Bisti

«Siamo già a poco più di 100 giorni dall’appuntamento, e il percorso di preparazione è in pieno fermento – ha dichiarato Lorenzo Conci, presidente del Comitato 3Tre – L’occasione di una ricorrenza importante, per di più in un anno che colloca la nostra gara di venerdì sera, ci ha offerto lo spunto per metterci in discussione e lavorare su nuove idee ed iniziative. I feedback della Federazione Internazionale, a cui ci lega un rapporto di grande fiducia reciproca, ci dicono che stiamo andando nella direzione giusta».

Nelle prossime settimane, la 3Tre aprirà la biglietteria online per lo slalom di Coppa del Mondo e ufficializzerà le date del 3Tre on Tour, il tradizionale viaggio promozionale che quest’anno prevede diverse tappe in Italia e anche oltreconfine.

Altre news

Tanto azzurro nell’ascesa di Dzenifera Germane

«Tutti dicono che ha sempre sciato in Austria, ma lei ha davvero iniziato in Lettonia». Così precisa subito Simone Calissano, parlando di Dzenifera Germane, visto che il tecnico piemontese dall’ultima stagione segue la ventunenne lettone con l’Apex2100 International Ski...

Linea di continuità nelle squadre femminili azzurre

Pronte le squadre azzurre femminili. Tutto confermato per quanto riguarda il gruppo élite con quattro atlete, Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni e Sofia Goggia, quattro tecnici di riferimento, Daniele Simoncelli, Davide Brignone, Paolo Stefanini e Luca Agazzi, sotto...

Ecco le squadre maschili. Rimane Innerhofer ma Gross da ottobre. Sale Talacci, scende Barbera

Ecco le squadre maschili di sci alpino per la stagione 2024-2025 agli ordini del direttore tecnico Max Carca. Christof Innerhofer doveva essere escluso considerate le prime riunioni, poi alla fine è stato inserito ancora nel gruppo Coppa del Mondo....

Il 20 luglio a Razzolo di Villa Minozzo sarà grande festa per Razzoli

La grande festa per l'addio alle gare di Giuliano Razzoli è fissata a Villa Minozzo, nel natale Appennino reggiano, in frazione Razzolo sabato 20 luglio. Sarà l'addio ufficiale alla magica carriera dello slalomista emiliano, oro a Vancouver nel 2010,...