Joris, mentalità vincente: «Reduci da una grande stagione ma non siamo certo appagati»

VAL DI FASSA LIVE – Eccoci a Pozza di Fassa/Poza in Val di Fassa, eccoci con Matteo Joris, il valdostano che da otto anni lavora con SwissSki. Responsabile del gruppo slalom di Coppa del Mondo, nonostante una stagione estremamente brillante, Matteo guarda avanti per stupire ancora. Con i suoi ragazzi sta lavorando sulla Aloch in vista del primo atto di slalom di Coppa del Mondo del 21 dicembre in Alta Badia. Ma eccolo nel video di fronte all’albergo Ladinia (che da un decennio è il quartier generale fassano della Svizzera), dove ci parla anche della possente organizzazione in materia anti contagio adottata dalla federazione elvetica.

Altre news

L’avventura di Lara Colturi in Cile raccontata da Daniela Ceccarelli

Lara Colturi è entra nel mondo dei grandi. Si, perchè il circuito Fis è tutto un altro pianeta, è lo sci che conta davvero, è un'altra storia rispetto alla categoria Children. E subito in Sudamerica le prime gare per...

Fisi: Stefano Maldifassi si candida alla presidenza. «Ho in mente una Federazione nuova»

«Pensare e vivere gli sport invernali». Questo lo slogan che chiude un breve video realizzato per annunciare la candidatura in Fisi di Stefano Maldifassi. È ingegnere biomeccanico, cinque volte campione italiano di skeleton e allenatore di quarto livello; Maldifassi...

A La Parva Colturi centra una doppietta in slalom; Tranchina secondo in gara-2

Doppietta in gigante la scorsa settimana, bis ieri e l'altro ieri in slalom. Lara Colturi ha fatto uno-due anche tra i rapid gates di La Parva, dove si sono svolte altre gare Fis. Possiamo dire che in quattro gare...

Marsaglia lotta ancora con entusiasmo: «Conta essere veloci, non l’età»

Matteo Marsaglia non molla, anzi, rilancia. Il romano di San Sicario, trentasette primavere a ottobre, è deciso più che mai per un'altra stagione in Coppa del Mondo. Reduce da un'annata davvero positiva, dove fra le varie prestazioni confortanti ha...