Italia protagonista nella prima giornata delle Finali internazionali del Pinocchio

Dopo quattro giornate di competizione nazionale (27 – 30 marzo), questa mattina la Montagna Pistoiese è tornata ad essere la Capitale Mondiale dello Sci Alpino giovanile grazie alle Finali Internazionali 2022, a cui stanno prendendo parte 30 delegazioni straniere con i migliori atleti cat. Children del pianeta.

Oltre all’Italia partecipano alla competizione i team di Albania, Argentina, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Cile, Corea del Sud, Croazia, Estonia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Israele, Lettonia, Lituania, Macedonia, Messico, Nuova Zelanda, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, San Marino, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Turchia e Ungheria.

A rappresentare la nazionale azzurra sono i venti atleti entrati a far parte del Team Italia 2022, selezionati in base alle ottime prestazioni fatte registrare durante la Fase Nazionale. Cat. Allievi: Landini Alberto, Trentin Pietro Antonio, De Ambrogio Tomas, Simonelli Edoardo, Castlunger David, Lallini Edoardo, Colturi Lara, Collomb Giorgia, Righi Ludovica, Trocker Nadine, Granruaz Rita, Giaretta Marta. Cat. Ragazzi: Cazzaniga Giulio Paolo, Valente Mattia, Cirrincione Sebastiano, Vivalda Michele, D’Antonio Giada, Klotz Victoria, Trocker Anna e Mazzoleni Beatrice.

Quest’oggi gli atleti categoria Children I (U14) e Children II (U16) hanno disputato due manches di SL (con un cambio di programma rispetto al calendario iniziale. Nello slalom Ragazze successo della tedesca Franka Nadine Sahli davanti alla slovena Taja Presern e all’italiana Giada D’Antonio; al maschile gradino alto del podio per l’italiano Michele Vivalda, sui tedeschi Pius Burger e Michael Huber.

Nello slalom Allieve tripletta delle atlete italiane, con Lara Colturi che ha preceduto Giorgia Collomb e Nadine Trocker. Al maschile primo e terzo posto per l’Italia, grazie alle prestazioni di Edoardo Simonelli e Alberto Landini; in mezzo a loro, in seconda posizione, lo sloveno Miha Oserban.

 

Altre news

Scivolata in allenamento per Sofia Goggia, ma la situazione è sotto controllo

Qualche attimo di apprensione, ma la situazione è presto rientrata nella normalità. Sofia Goggia stava preparando i Mondiali con un secondo allenamento a Passo San Pellegrino, training interrotto da una caduta: «Si è trattato di una scivolata, in realtà...

Coppa Europa, all’austriaco Traninger il secondo superG di Orcières

La settimana veloce di Coppa Europa maschile ad Orcières si completa con un secondo superG. Giornata di sole sulle nevi francesi con una sfida giocata sul filo dei centesimi, con la top ten in mezzo secondo. Sigillo vincente dell’austriaco...

Limone, Haller domina lo slalom. Nel GPI Collomb anticipa Mondinelli e Bieler

Due giorni di Gran Premio Italia femminile a Limone Piemonte nell'evento organizzato da Equipe Limone e Ski College Limone. Nello slalom si impone con decisione Celina Haller: l'azzurra anticipa la compagna di squadra Emilia Mondinelli staccandola di 1.02. A...

Battisti sbanca Alleghe: suo il gigante e GPI Senior. Ancora Bertoldini nel GPI Junior

Ad Alleghe primo dei tre giorni di Gran Premio Italia. In programma un gigante Fis che ha visto il netto dominio di Alberto Battisti. Il senior dell'Esercito conquista anche la tappa del Gran Premio Italia Senior. Distacchi importanti infligge l'altoatesino:...