Innerhofer e l'abbuffata di supergiganti

L'iridato: 'Quattro in una settimana, sono proprio curioso…'

E’ appena finita la sciata in pista a Crans Montana. Dal ‘balcone’ sul Vallese domani superG, recupero di Kitzbuehel, poi sabato quello da calendario. ‘Adesso ci diamo dentro con i superG, due in Svizzera e poi due in Norvegia a Kvitfjell, c’è infatti anche il recupero di Garmisch. Sono proprio curioso di vedere la mia condizione, i miei risultati. Da gennaio sono tornato competitivo, intanto a Crans c’è il ghiaccio, buono per me. Tuttavia mi fanno un po’ paura al fine dell’ interpretazione le gobbe, ci saranno almeno una quindicina di onde sulla pista. Vedremo. Siamo arrivati qua direttamente da Mosca via Vienna, un viaggio abbastanza stancante, ma ora sto recuperando per affrontare al meglio questo finale di stagione’.

Altre news

Ecco i 18 nuovi istruttori nazionali. C’è anche Nadia Fanchini

A Livigno, dopo 25 giorni di corso totali e in seguito ad un anno dall'esame di selezione, si sono svolti gli esami finali per i nuovi pretendenti istruttori nazionali di sci alpino. Sono 18 e fra questi c'è anche...

Gardena, successo per il Fis Speed Camp

Successo per il secondo Speed Camp in Val Gardena organizzato nella ski area Plan De Gralba sulla pista Piz Sella dal Saslong Classic Club, la realtà presieduta da Rainer Senoner che organizza la Coppa del Mondo maschile di velocità...

Lancia Torino, Croce: «Dopo Gulli, Cecere in azzurro. Nella categoria Giovani i risultati che contano»

In punta di piedi, senza strafare, senza dominare le circoscrizioni. Ma con metodo, quello della chiarezza delle priorità, quello dello step by step, quello del non fare proclami di guerra. E soprattutto il metodo dei fatti. Ecco lo Sci...

Il Tar dà ragione a Roda sulle elezioni: «Riconosciuto che operiamo nella piena legittimità»

Il Tar del Lazio, con sentenza n. 7101/2024, ha rigettato i ricorsi presentati da Stefano Maldifassi avverso la candidatura di Flavio Roda e gli esiti della assemblea che lo ha rieletto Presidente nel 2022. Il TAR ha giudicato i...