Innerhofer, dopo la discesa ecco il superG

L'iridato a Zermatt: 'Miglioro, ma avverto ancora dolore'

Oggi Christof Innerhofer effettua il terzo giorno a Zermatt. Dopo due giorni di discesa con le squadre femminili svedesi e norvegesi e con i croati, il campione del mondo ieri non è salito in ghiacciaio a Zermatt a causa degli impianti chiusi. ‘La schiena migliora, anche se avverto ancora dolore. Intanto sono contento per i primi due giorni di discesa. Importante sarà vedere come starò a fine settimana’, ha detto ‘Inner’. Ecco Max Carca, presente con Alberto Ghidoni sulle nevi perenni vallesi: ‘Sono contento di come pian piano procede l’allenamento. Il programma prevede di fermarci fino a domenica, però vedremo perchè forse sabato fa ancora vento. Oggi intanto è tempo di superG’. Da Saas Fee fa la spola Vittorio Micotti per ‘trattare’ e seguire l’iridato. Oggi arriva anche il dt Claudio Ravetto per vedere all’opera il polivalente di Gais.

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...