Innerhofer ad agosto sugli sci. Intanto bici e atletica

Fra i vari big degli sporti invernali al via della 35a edizione della Maratona Dles Dolomites c’era anche Christof Innerhofer. Classe ”84, altoatesino di Gais, si è cimentato nel percorso medio di 106 chilometri e 3000 metri di dislivello. Ecco Inner: «Ho pedalato con Paolo Bettini, Federico Pellegrino, Cristian Zorzi,, Chiara Ciuffini ed altri atleti ed ex atleti. E’ sempre fantastico pedalare sulle Dolomiti ed è anche allenante. Stiamo parlando sempre di oltre 100 chilometri e di un dislivello importante».

Innerhofer è reduce da un’operazione per una lesione al menisco che si era procurato in Norvegia a fine stagione. Continua: «Mi sono operato al ginocchio ad inizio maggio, ora sto recuperando bene. Certo, non ho ancora messo gli sci, lo farò ad agosto, Inanto fisioterapia prima e adesso lavoro atletico. Ora mi sto in particolare concentrando sui circuiti di forza-resistenza. E poi la bici, serve e soprattutto mi piace molto pedalare». Innerhofer ha ancora tanta voglia di mettersi in mostra. Chiude il due volte medagliato a Sochi 2014: «Amo il mio sport, lo sci è davvero tanto per me. Non guardo la carta d’identità, mi sento ancora in grado di poter dire la mia. Devo mettere a posto ancora qualcosa e poi ci siamo. La nuoca squadra azzurra guidata da Lorenzo Galli senza Dominik Paris? Un pò  numerosa forse, ma sono contento di questo team e con i miei compagni siamo partiti con tanta determinazione».

 

Altre news

Nello skiroom azzurro di Landgraaf

Ore e ore dietro agli sci. Lo fanno sempre, a maggior ragione quando sono in raduno negli skidome, dove il filo si mangia in fretta. Lavoro frenetico per gli skiman, che a volte non hanno avuto neppure il tempo...

Il ritorno di Peterlini: «Tanto, ma tanto lavoro dopo due operazioni»

«Sono tornata». Martina Peterlini ha rimesso gli sci ai piedi nei giorni scorsi. Lo ha fatto dopo un lungo stop, durato quasi otto mesi da quel 16 dicembre dello scorso anno, quando nello slalom di Coppa Europa di Valle...

Coppa Europa: azzurri in cerca del difficile a Peer. Il 26 partenza per l’Argentina

I pulmini della Fisi nel parcheggio di Peer andavano e venivano. Anche perché insieme alla C maschile, c’erano anche i ragazzi della B maschile. Lo skidome belga - che nel periodo estivo è aperto solo alle squadre e non...

L’ultima stagione in Coppa del Mondo di Lake Louise

Quelle di quest’anno saranno le ultime gare a Lake Louise. Dalla prossima stagione la località canadese non sarà più inserita nei calendari di Coppa del Mondo. La notizia arriva da oltreoceano ed è già stata ripresa anche da diversi...