Incredibile Maze, prima vittoria in superG

La slovena precede di 4 centesimi la Fenninger a St. Anton

Tina Maze non si ferma più e non si vede che potrebbe metterla in difficoltà per una Coppa del Mondo che ha già saldamente tra le mani. Oggi l’ennesima dimostrazione di strapotenza, con la vittoria del superG di St. Anton, la prima in Coppa del Mondo nella disciplina. Poco importa che il vantaggio sia di soli 4 centesimi sull’austriaca Anna Fenninger. Al terzo posto la svizzera Fabienne Suter (+ 0.99).

LINDSEY VONN QUARTA – La statunitense Lindsey Vonn è arrivata quarta, a un secondo netto. Dietro di lei Maria Hoefl-Riesch (Ger, + 1.09), Julia Mancuso (USA, + 1.20), Lara Gut (SUI, + 1.26), Viktoria Rebensburg (Ger, + 1.30), Fraenzi Aufdenblatten (Sui, + 1.49), Andrea Fischbacher (Aut, + 1.52).

LE AZZURRE – Migliora azzurra Daniela Merighetti che non ha bissato il podio di ieri: quindicesima a 2.04. Ventesima Nadia Fanchini (+ 2.55), ventunesima Elena Curtoni (+ 2.60), ventiseiesima Camilla Borsotti (+ 3.01), ventinovesima Lisa Magdalena Agerer (+ 3.31), trentesima Francesca Marsaglia (+ 3.32), quarantaduesima Enrica Cirpiani (+ 4.29). Uscite Verena Stuffer ed Elena Fanchini. 

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...