In via di definizione gli azzurri per Schladming

Intanto sicure le formazioni per le discipline veloci

Dopo le tappe del fine settimana a Kranjska Gora ed Aare, andranno in scena a Schladming le finali di Coppa del Mondo, alle quali parteciperanno i primi 25 delle singole specialità e i campioni del mondo juniores. Al momento decise le formazioni azzurre per la velocità. Discesa maschile: Dominik Paris, Christof Innerhofer, Peter Fill. SuperG maschile: Innerhofer, Fill e Matteo Marsaglia. Discesa femminile: Daniela Merighetti, Elena Fanchini, Johanna Schnarf e Lucia Recchia. SuperG femminile: Merighetti, Schnarf ed Elena Curtoni. Per quel che riguarda il gigante femminile attualmente ci sono Federica Brignone, Irene Curtoni, Manuela Moelgg, Denise Karbon e Giulia Gianesini che però è ventiduesima. Trentesima è Lisa Agerer, trentaduesima Nadia Fanchini e due posizioni più indietro la sorella Sabrina. In slalom Moelgg, I.Curtoni e quindi trentaseiesima Chiara Costazza. Nel gigante maschile Massimiliano Blardone, Davide Simoncelli, Giovanni Borsotti attualmente ventiduesimo e Manfred Moelgg una posizione più indietro. Quindi Florian Eisath è trentatreesimo. In slalom Cristian Deville, Stefano Gross, Patrick Thaler, Giuliano Razzoli e Manfred Moelgg, tuttavia ventiduesimo.  

 

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE