Il timbro di Nina Loeseth nel secondo gigante di Andalo

Sul podio Bertrand e Brem, la vincitrice di ieri. Nona Elena Curtoni

La norvegese Nina Loeseth si è imposta nel secondo gigante di Coppa Europa disputato sulle nevi trentine di Andalo/Paganella. La scandinava è stata più veloce di 9 centesimi rispetto alla francese Marion Bertrand. Terza posto per la vincitrice di ieri, l’austriaca Eva-Maria Brem. Poi la svedese Sara Hector, l’austriaca Raiona Siebenhfofer e le francesi Anne-Sophie Barthet e Coralie Frasse-Sombet.

ELENA CURTONI E’ LA MIGLIORE AZZURRA – L’austriaca Rosina Schneeberger è ottava, nona la prima azzurra che è Elena Curtoni. Ventunesima Lisa Agerer, trentesima Karoline Pichler. Trentottesima la FuturFisi Lisa Pfeifer, quarantesima la poliziotta Carmen Geyr che è arrivata davanti a Michela Borgis. Quarantasettesima la FuturFisi Ida Giardini. Out la prima manche Marta Benzoni, Alessia Medetti, la FuturFisi Valentina Cillara Rossi, Miriam Rasom del Comitato Tentino e Roberta Melesi delle Alpi Centrali. Out nella seconda invece Janina Schenk, Michela Azzola la migliore azzurra ieri con il quattordicesimo tempo e la FuturFisi Roberta Midali.

IL BILANCIO DI GHEZZE: – La parola al responsabile del gruppo Coppa Europa: «Peccato per Michela Azzola perchè era nelle trenta la prima poi però uscita a causa di un’internata. Lisa fa fatica, non si capisce bene. Probabilmente è una combinazione di cose, dal materiale nuovo fino ad una questione di fiducia, motivazionale insomma. Tuttavia quest’anno non è si è allenata con il gruppo Coppa Europa, dico solo la mia opinione. Discreta Karoline Pichler, trentesima con il 58».

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...