©Alain Grosclaude / Agence Zoom)

La prima gara delle finali di Lenzerheide è il team event. Vittoria della Norvegia, con Leif Kristian Nestvold-Haugen, Sebastian Foss-Solevaag, Kristina Riis Johannessen e Kristin Lysdahl, che nella finale batte la Germania. Germania che ai quarti di finale aveva superato l’Italia. 2-2 dopo le quattro run, ma i tedeschi hanno fatto registrare tempi migliori degli azzurri. Luca De Aliprandini batte Linus Strasser, debutto vincente anche Sophie Mathiou, che è riuscita ad imporsi su Lena Duerr («Mi sono divertita – racconta la diciannovenne valdostana – non ero tesa. Sono contenta della mia manche e avrei voluto rifarla. Ho visto la pista di domani, è bellissima, ghiacciata. Vedremo come sarà battersi contro le più forti»). Battuti invece Nadia Delago e Giovanni Borsotti, rispettivamente da Andrea Filser e Alexander Schmid. Al terzo posto l’Austria, che ha sconfitto nella finalina la Svezia.

Sophie Mathiou e Luca De Aliprandini © Marco Trovati Fisi/Pentaphoto