Il Razzo 'deraglia', scudetto di slalom a Moelgg

Razzoli, leader dopo la prima manche, sbaglia lasciando il titolo a Moelgg

Slalom speciale maschile a Falcade: sulla pista Panoramica c’è anche l’olimpionico Giuliano Razzoli, che dopo i Mondiali Militari di Pila torna sugli sci nell’ultimo fine settimana della stagione. La partenza della gara è stata rinviata questa mattina di oltre un’ora: la pioggia battente della notte ha fatto ‘mollare’ la pista, e al mattino si è lavorato sul pendio ed è stata ‘salata’ anche la prima manche. Alla fine è venuta fuori una gara regolare, con l’emiliano di Villa Minozzo in testa dopo la prima sessione. Tuttavia nella seconda è deragliato. "Stavo attaccando, puntavo a vincere questo titolo che ho già conquistato. Sul piano una secca inforcata, mi devo rifare domani nel gigante". Campione italiano di slalom speciale è ancora Manfred Moelgg, che oltre al 2003 al Passo Tonale aveva vinto il titolo lo scorso anno a Pampeago. Il finanziere ladino è soddisfatto. "Volevo vincere, Razzo stava trirando ma è uscito. Lo slalom è così, a me è capitato diverse volte in Coppa del Mondo. Sto sciando bene, quasi un peccato smettere..". Sul podio con Moelgg, il carabiniere Patrick Thaler e Cristian Deville delle Fiamme Gialle. Ai piedi del podio il ceco Ondrej Bank, quindi Stefano Gross e gli altri due cechi Trejbal e Kryzl. In ottava posizione, ex-aequo, Giovanni Borsotti (primo Juniores) e Riccardo Tonetti. Domani si chiude con lo slalom gigante.

Altre news

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...

I norvegesi ripartono dal Trentino

Anche quest'anno la Nazionale norvegese ha scelto il Garda Trentino per il ritiro estivo, con allenamenti tra il Lago di Garda e le Dolomiti della Paganella. Dal 19 al 24 maggio, undici atleti ed i loro tecnici hanno sfruttato...

Pronte le squadre del Comitato AOC

Definite le squadre del Comitato AOC. Linea di continuità con la conferma degli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto in affiancamento per entrambe le squadre. Il responsabile Oriano Rigamonti ha...