Il giorno di Carlo Janka

Vince lo svizzero, Max Blardone è secondo

Alla fine può andar bene così. Moelgg e Blardone, primo e terzo dopo la prima manche; solo Max sul podio alla fine, secondo alle spalle di Carlo Janka. Anche la seconda manche è dura come la prima, stretta, difficile, con visibilità ‘piatta’, appena il sole se ne va. Si parte 15 minuti dopo per sistemare la pista: parte De Tessieres per primo, c’è ancora il sole nelle prime porte e poi lui molla nella seconda parte. Tutti dietro, il primo che riesce a stargli davanti dopo due intermedi, è Didier Cuche che aveva un vantaggio di un secondo e 82 centesimi, ma finisce dietro con oltre mezzo secondo. Dopo che avevano acceso anche i riflettori prima del via di Grange. Tocca a Janka: il vantaggio è ‘pesante’, ma alla fine chiude al comando con 44 centesimi sul francese. Max perde nelle prime porte, è dietro di mezzo secondo, poi ‘chiude gli occhi’ nella seconda parte, attacca ed alla fine è dietro solo per 20 centesimi. E’ il turno di Svindal: ‘scoda’, quasi si siede, ma alla fine è sotto il podio. Chiusura con Manfred: il vantaggio su Janka è di 45 centesimi, non si accontenta, attacca e sbaglia: sesto a 58 centesimi.

Altre news

Coppa Europa: a Wahlqvist il secondo gigante; 11° Talacci e 12° Franzoni

Undicesimo posto per Simon Talacci e dodicesimo per Giovanni Franzoni nel secondo gigante di Coppa Europa di Pass Thurn. La vittoria è andata al norvegese Jesper Wahlqvist che ha concluso in 1’51″72 e preceduto di 5/100 il tedesco Jonas...

La Coppa Europa femminile arriva a Sarentino, finora fortino dell’Austria

La Coppa Europa questa settimana farà ritorno in Val Sarentino. Giovedì 29 febbraio e venerdì 1° marzo sulla pista Schöneben si svolgeranno due superG femminili. Dalla prima Coppa Europa in Val Sarentino, risalente alla stagione 2004/05, si sono tenuti...

Coppa Europa: Talacci è nono nel gigante di Pass Thurn vinto da Zwischenbrugger

Pass Thurn, località austriaca, è sede di recupero di due giganti maschili di Coppa Europa, in origine previsti in Slovenia, a Maribor. Nella gara odierna nona posizione per Simon Talacci. Il livignasco ha saputo risalire di una posizione nella...

Mowinckel saluta l’agonismo al termine della stagione

Sono le ultime gare della carriera per Ragnhild Mowinckel, che questa mattina ha annunciato l'ormai prossimo ritiro. Finirà la stagione, poi la trentunenne norvegese saluterà il mondo delle gare. Ha trascorso 14 anni nella squadra norvegese, 12 nel circuito...