I premiati di Podhio Race Generation, appuntamento a Modena l’1 novembre

La Fiera Skipass si avvicina, le premiazioni di Podhio Race Generation pure. Segnate in agenda il 1° novembre. Dopo un anno di stop finalmente l’attesa è quasi finita; il palco di Modena è pronto per tornare a ospitare la mini invasione di sciatori che si apprestano a tornare in pista con il pettorale. È arrivato anche il momento di svelare le classifiche, calcolate prendendo in considerazione tutti gli appuntamenti di rilevanza nazionale dedicati ai Pulcini, ma senza prevedere scarti. 

A vincere la classifica per club sono i piemontesi del Golden Team Ceccarelli, gli unici ad aver superato quota mille e ad aver realizzato 1116 punti; alle loro spalle i corregionali dell’Equipe Beaulard con 999 punti, con terza posizione per il 18 di Cortina (758 punti). Quarti i valdostani del Club de Ski di Valtournenche (699) e quinto il Lancia di Torino (625 punti). 

Nei Baby 1 la più veloce è stata Asia Joyeusaz (Club de Ski) con 260 punti, davanti a Martina Romano del Sauze d’Oulx che di punti ne ha totalizzati 172; terza Veronica Vialmin del Cai XXX Ottobre con 128 punti. In campo maschile Edoardo Garziera (Sporting Campiglio) ha totalizzato 220 punti contro i 200 di Carlo Bertazzini del Golden Team Ceccarelli (132). A completare il podio Jacopo Moroldo del Bachmann con 189. 

Nei Baby 2 prima posizione per Alicia Saltarelli del Club de Ski (162), a precedere Ludovica Palumbo (3punto3) che ha realizzato 132 punti e Angelica Platinetti del Bardonecchia (116). Doppietta del Golden Team Ceccarelli tra i maschietti: Federico Berruto con 230 punti ha prevalso su Yuri Colturi (200). Ancora Piemonte al terzo posto, per merito di Emanuele Croce del Lancia (190). 

Benedetta Rosa Ranieri del Limone è stata imbattibile tra i Cuccioli 1. Ha totalizzato 350 punti contro i 183 di Sara Grassi del CAI XXX Ottobre e i 180 di Ludovica Vottero del Sansicario (180). Piemontesi ancora protagonisti in campo maschile: primo Niccolò Castri dell’Equipe Beaulard (380) e secondo Felix Baldi del Golden Team Ceccarelli (266). A completare il podio Tommaso Zanardi del 18 Cortina (240).

Giada D’Antonio del Vesuvio ha invece vinto nelle Cuccioli 2 con 229 punti, davanti a Lavinia Sambuco (Società Sportiva Lazio) che ha realizzato 210 e ad Allegra Vindigni del 18 Cortina, a quota 190. Il podio maschile è invece composto da Lorenzo Guiguet dell’Equipe Beaulard (296), Tommaso Caset dello Ski Team Paganella (239) e Andrea Ludovico Chelleris del Monte Lussari (183). 

Podhio

Kintsugi, Limited Edition e Tiger: i nuovi concept delle tute da gara di Podhio

Podhio presenta le varianti 2024 delle tute da gara, tre concept sviluppati in più colori, davvero una idea brillante ed originale. Lo slogan è Choose Your Skin e abbiamo chiesto a Gianni Roini di presentarcele. Cosa sta dietro a questo slogan?...

Podhio incontra il ciclismo con Beking a Montecarlo. Ora destinazione Pila per Top 50

Terza edizione di Beking, evento nel Principato di Monaco dove il ciclismo agonistico e amatoriale incontra sia la beneficienza con diversi progetti, sia la volontà di veicolare dai più piccoli agli adulti l'importanza dello strumento della bicicletta. Una grande...

Podhio polivalente: ecco la partnership con Beking

Il 26 novembre Podhio sarà ancora in prima linea nella bicicletta. L’azienda toscana infatti è fornitore tecnico per lo staff organizzatore nell’evento Beking che si svolgerà nel Principato di Monaco. Ciclismo Pro che si confronta con un progetto di...

Podhio Store Campiglio sempre più in grande

Nuova location per il Podhio store a Madonna di Campiglio. Ampi spazi, come ampia e multidisciplinare è la vocazione aziendale. Sci, ciclismo, padel, tennis, vela, arrampicata: trasversalità totale che si modula fra racing e lifestyle. Inaugurata la nuova sede...