I discesisti al lavoro al Passo San Pellegrino

Martedì invece la "banda Rulfi" alla volta del Lusia

La squadra di discesa torna subito al lavoro. Appena terminati i campionati italiani assoluti disputati fra Passo San Pellegrino e Falcade, i jet azzurri hanno effettuato due giorni di lavoro proprio sulle nevi tricolori del Passo San Pellegrino. Presenti al primo raduno Werner Heel, Patrick Staudacher, Peter Fill, Dominik Paris e Siegmar Klotz. "Due giorni di allenamento, superG e gigante, poi oggi nulla perchè nella notte aveva nevicato. Torneremo qui martedì prossimo per tre giorni di allenamento al Lusia", ci ha detto il responsabile della velocità Gianluca Rulfi. Anche se si aspettano le elezioni Fisi per i nuovi assetti, i team di Coppa del Mondo non possono certo aspettare le assise istituzionali, per questo Heel&compagni sono tornati subito al lavoro sfruttando la neve invernale.

Altre news

Parte la Coppa del Mondo, cosa c’è di nuovo a livello regolamentare?

Nuova stagione alla porte, qualcosa di nuovo a livello regolamentare? Dall’ultima riunione di Zurigo sono arrivate le conferme di quello che era già stato deciso in primavera. Poche novità in realtà, la sensazione è quella che sia un po’ un...

L’ernia del disco ferma Justin Murisier: operato

Non inizia nel migliore dei modi la stagione di Justin Murisier, costretto a fermarsi per in intervento chirurgico. A darne notizia sono stati in prima battuta i media elvetici, prima che lo stesso sciatore publicasse un post dal letto...

Respinto il ricorso in appello sulla candidabilità di Flavio Roda. Adesso si attende la decisione del Coni

Il ricorso in appello presentato da Alessandro Falez, Angelo Dalpez e Stefano Maldifassi in merito alla sentenza sulla candidatura di Flavio Roda è stato respinto dal tribunale federale, confermando dunque la candidabilità dell’attuale presidente. Adesso sarà il collegio di...

Gianluca Rulfi: «Punto a una maggiore continuità»

Gianluca Rulfi è stato premiato (insieme a Sofia Goggia) nella sua Frabosa con la (seconda) Castagna d’oro; occasione dunque per fare con lui un bilancio sulla trasferta argentina e fare un po’ il punto sulla stagione alle porte. «Ad Ushuaia...