Hirscher: vittoria e coppa di slalom!

Tra i rapid gates di Lenzerheide quarto posto di Stefano Gross

Lo ha detto prepotentemente. Il re è ancora lui, non solo della Coppa del Mondo ma anche e soprattutto dello slalom. Marcel Hirscher quando lo stress sale non sbaglia mai o quasi. Con una seconda manche ‘full gas’ l’austriaco ha conquistato la ‘coppetta’ dei rapid gates, relegando Felix Neureuther al secondo posto, sia della gara che del ranking. 

TOP TEN – Non è riuscito dunque a Neureuther il secondo sgambetto, che ieri, per un centesimo, ha ‘aiutato’ Ligety a vincere la coppetta di gigante a scapito di Hirscher. Nella seconda manche il tedesco si è giocato gara e coppa probabilmente nelle ultime porte, dove ha fatto una sbavatura, dove ha addormentato il suo ritmo e subito le vasche. Hirscher è stato più continuo, più dinamico, guadagnando diversi decimi. All’ultimo intermedio infatti i due erano appaiati. Alla fine la classifica vede l’austriaco davanti di 76 centesimi e poi al terzo posto il campione olimpico Mario Matt a 1.08. Quarto, in una riedizione dello slalom olimpico, Stefano Gross (+ 1.90). Il fassano ha disegnato una seconda manche di livello, soprattutto nella parte alta. Dietro di lui, nell’ordine: Markus Larsson (SWE, + 2.22), Axel Baeck (SWE, + 2.28), Manfred Moelgg (+ 2.46), Patrick Thaler (+ 2.49), Alexis Pinrurault (+ 2.77), Ivica Kostelic (+ 2.90).

AZZURRI – La squadra di Theolier chiude con tre atleti negli otto, seppur con distacchi alti. Quindicesimo tempo di manche per Moelgg e quattordicesimo per Thaler, entrambi sui tempi di Hirscher. 

COPPA DEL MONDO – Hirscher stacca di 15 punti Neureuther. Più indietro, al terzo posto, il norvegese Henrik Kristoffersen e al quarto posto Patrick Thaler.  

Altre news

Coppa Europa, Asja Zenere vince il superG in Val Sarentino

Stoccata vincente di Asja Zenere nel superG di Coppa Europa in Val Sarentino: prestazione in rimonta dell’azzurra che con il best crono negli ultimi due settori sale sul gradino più alto del podio, precedendo di 35 centesimi l’austriaca Magdalena...

Coppa Europa: a Wahlqvist il secondo gigante; 11° Talacci e 12° Franzoni

Undicesimo posto per Simon Talacci e dodicesimo per Giovanni Franzoni nel secondo gigante di Coppa Europa di Pass Thurn. La vittoria è andata al norvegese Jesper Wahlqvist che ha concluso in 1’51″72 e preceduto di 5/100 il tedesco Jonas...

La Coppa Europa femminile arriva a Sarentino, finora fortino dell’Austria

La Coppa Europa questa settimana farà ritorno in Val Sarentino. Giovedì 29 febbraio e venerdì 1° marzo sulla pista Schöneben si svolgeranno due superG femminili. Dalla prima Coppa Europa in Val Sarentino, risalente alla stagione 2004/05, si sono tenuti...

Coppa Europa: Talacci è nono nel gigante di Pass Thurn vinto da Zwischenbrugger

Pass Thurn, località austriaca, è sede di recupero di due giganti maschili di Coppa Europa, in origine previsti in Slovenia, a Maribor. Nella gara odierna nona posizione per Simon Talacci. Il livignasco ha saputo risalire di una posizione nella...