Hirscher vince la Coppa del Mondo ma non esulta

Alla Germania il Team Event, terza l'Italia

Ora è davvero ufficiale: il norvegese Aksel Lund Svindal ha annunciato di rinunciare allo slalom di Lenzerheide, così l’austriaco Marcel Hirscher per il secondo anno consecutivo vince la Coppa del Mondo generale, forte dei 149 punti di vantaggio. Un’altra stagione trionfale per il salisburghese di Annaberg, padrone incontrastato delo slalom anche grazie al titolo iridato. Ma Marcel, almeno in queste ore, non esulta: «Avrei preferito giocarmela sul campo, comunque ho fatto una grande stagione. Il mio pensiero adesso è per il mio compagno Klauss Kroell che si è fatto male ieri in superG. A volte facciamo gare al limite della sicurezza, è troppo pericoloso».

ITALIA TERZA NEL TEAM EVENT – Intanto nel Team Event l’Italia, rappresentata da Stefano Gross, Cristian Deville, Elena Curtoni e Daniela Merighetti si è qualificata al terzo posto. Ha vinto la Germania, seconda la Svezia. Austria quarta.

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...