Hirscher prenota la 'corona'

A Zagabria l'austriaco davanti a Myhrer e Kostelic. Quinto Deville

Si aspettava Kostelic ed ecco Hirscher. Sulla Crveni Spust di Zagabria, con la neve molle e una pista segnata, l’austriaco ha sfruttato alla perfezione il pettorale uno, staccando di 10 centesimi Myhrer e di 12 Kostelic. Tutto ancora aperto, dunque, per la seconda manche. Quarto Neureuther a 58 centesimi e quinto il nostro Deville, a 78 centesimi, autore di una prova accorta ma deficitaria nella parte finale, dove Hirscher ha fatto la differenza. Al sesto posto un Ligety sempre più slalomista. Meno bene gli altri azzurri, a parte Moelgg, ottavo ma staccato di 1.98: Razzoli sedicesimo, Gross diciottesimo, Thaler ventunesimo. Appuntamento alle 17,30 per la seconda manche.

Altre news

ÖSV conferma la scelta di Hirscher e approva il cambio di nazionalità: «Dispiaciuti, ma riconoscenti»

ÖSV, la federazione austriaca, non ha fatto attendere la sua risposta sul "caso Hirscher" e ha confermato che il campione salisburghese ha espresso il desiderio di tornare a gareggiare, ma per il paese natale della mamma. E, a malincuore,...

Hirscher pronto per un clamoroso ritorno con i Paesi Bassi. In Austria ne sono certi…

Marcel Hirscher di nuovo in gara con i colori dei Paesi Bassi. È la notizia bomba che circola da ieri sera in Austria, «un botto nel circo dello sci» lo ha definito il Krone, giornale molto ben informato sulle...

I norvegesi per la prossima stagione

La federazione norvegese ha ufficializzato le squadre per la prossima stagione: si lavora sempre di più sui giovanissimi con una crescita numerica delle C. Mancano due protagonisti all’appello: Lucas Pinheiro Braathen che, come tutti sanno, difenderà i colori del...

AOC. Platinetti: «Non solo Cecere, bilancio di gruppo esaltante». Barbera: «Aspiranti in gran spolvero»

Stagione conclusa, anche se mancano alcune Fis in Scandinavia a dire la verità, ma è tempo di bilanci. Iniziamo a prendere in considerazione le squadre dei Comitati regionali e partiamo dal Comitato Alpi Occidentali. Per il settore femminile una...