Hirscher, dubbi sul futuro: «Ritiro? Deciderò a breve»

Che cosa farà Marcel Hirscher. Dopo aver vinto l’ottava Coppa del Mondo, il campione salisburghese ha partecipato alla tradizionale conferenza stampa a Vienna, presso la sede del suo main sponsor Raiffeisen. E ha lasciato dubbi sul suo futuro. Continuare o appendere gli sci al chiodo? «Sono passate appena 48 ore dall’ultima gara, sono davvero molto stanco: ora ho bisogno di staccare, ma non aspetterò che la squadra mi aspetti a lungo». Sì fermerà, si riposerà, si godrà un po’ la sua famiglia e poi deciderà. «Non c’è un piano A o un piano B, deciderò in fretta: sono 10 anni che gareggio in Coppa del Mondo, voglio capire come starò fisicamente e mentalmente in estate. Se continuo, lo faccio per vincere un’altra Coppa e per farlo bisogna essere al 100%».

 

 

Altre news

Linea di continuità nelle squadre femminili azzurre

Pronte le squadre azzurre femminili. Tutto confermato per quanto riguarda il gruppo élite con quattro atlete, Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni e Sofia Goggia, quattro tecnici di riferimento, Daniele Simoncelli, Davide Brignone, Paolo Stefanini e Luca Agazzi, sotto...

Ecco le squadre maschili. Rimane Innerhofer ma Gross da ottobre. Sale Talacci, scende Barbera

Ecco le squadre maschili di sci alpino per la stagione 2024-2025 agli ordini del direttore tecnico Max Carca. Christof Innerhofer doveva essere escluso considerate le prime riunioni, poi alla fine è stato inserito ancora nel gruppo Coppa del Mondo....

Il 20 luglio a Razzolo di Villa Minozzo sarà grande festa per Razzoli

La grande festa per l'addio alle gare di Giuliano Razzoli è fissata a Villa Minozzo, nel natale Appennino reggiano, in frazione Razzolo sabato 20 luglio. Sarà l'addio ufficiale alla magica carriera dello slalomista emiliano, oro a Vancouver nel 2010,...

Grazie Razzo, è stato un lungo ed inimitabile viaggio

Oggi è arrivata la notizia ufficiale, da settimane nell'aria: Giuliano Razzoli ha detto basta. L'olimpionico del 2010 (suo due stagioni fa l'ultimo podio della squadra azzurra in slalom in Coppa del Mondo) lascia l'agonismo e noi vi riproponiamo l'editoriale di aprile...