Hintertux, il ritorno di Maurberger. Sölden? Difficile

Simon Maurberger è tornato sugli sci. Il ’95 della Valle Aurina finalmente ha iniziato la preparazione sulla neve in vista della stagione 2020/2021. L’azzurro lo ha fatto sul ghiacciaio austriaco di Hintertux.

ECCO MAUBI – L’altoatesino ha raggiunto la località tirolese per il primo atto con papà Oswald e ci ha detto: «Bene i primi giorni sulla neve, quasi un’emozione le prime curve dopo l’infortunio. Al momento il ginocchio ha risposto bene, ovviamente c’è ancora molto lavoro da fare. Inizio con gli sci da slalom, per poi proseguire con quelli da gigante. Essere al via per il primo atto di Coppa del Mondo a Soelden? Difficile». Difficile certo, aggiungiamo noi, quasi mpossibile. Ma l’importante è il ritorno di Maubi sugli sci e le prime traiettorie sul ghiacciaio di Hintertux in ottime condizioni.

Simon e papà Oswald

Altre news

Il Cortina piazza De Zanna in azzurro. Gillarduzzi. «Forte tecnicamente ma anche di testa»

In tre anni due ingressi in squadra azzurra: bilancio sicuramente positivo per lo sci club Cortona che dopo Ambra Pomarè vede l'innesto in nazionale anche di Marco De Zanna. La parola al responsabile della categoria Giovani Roberto Gillarduzzi che...

Tanto azzurro nell’ascesa di Dzenifera Germane

«Tutti dicono che ha sempre sciato in Austria, ma lei ha davvero iniziato in Lettonia». Così precisa subito Simone Calissano, parlando di Dzenifera Germane, visto che il tecnico piemontese dall’ultima stagione segue la ventunenne lettone con l’Apex2100 International Ski...

Linea di continuità nelle squadre femminili azzurre

Pronte le squadre azzurre femminili. Tutto confermato per quanto riguarda il gruppo élite con quattro atlete, Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni e Sofia Goggia, quattro tecnici di riferimento, Daniele Simoncelli, Davide Brignone, Paolo Stefanini e Luca Agazzi, sotto...

Ecco le squadre maschili. Rimane Innerhofer ma Gross da ottobre. Sale Talacci, scende Barbera

Ecco le squadre maschili di sci alpino per la stagione 2024-2025 agli ordini del direttore tecnico Max Carca. Christof Innerhofer doveva essere escluso considerate le prime riunioni, poi alla fine è stato inserito ancora nel gruppo Coppa del Mondo....