Hintermann vince ancora a Kvitfjell; 11° Bosca, Paris sbaglia e spreca una grande occasione

La discesa maschile di Kvitfjell, partita regolarmente dall’alto dopo due giorni di prove a metà per il maltempo, premia lo svizzero Niels Hintermann, pettorale 7 e imprendibile sul pendio norvegese. Per lui secondo successo in Coppa del Mondo, che ottenne due anni fa proprio qui. Oggi ha ritrovato il feeling dei giorni migliori e ha rifilato 8/100 all’austriaco Vincent Kriechmayr, con terzo gradino del podio per il canadese Cameron Alexander a 19/100. Quarta posizione per l’americano Bryce Bennett, staccato di 29/100 e quinto per lo svizzero Franjo Von Allmen, staccato di 43/100.

E Marco Odermatt? Senza Cyprien Sarrazin, fermo per un infortunio di cui ancora non si conosce precisamente l’entità, lo sciatore elvetico non va oltre il sesto posto, staccato di 75/100; stesso piazzamento di un altro americano Ryan Cochran-Siegle.

L’Italia esce dalle prime dieci posizioni, quattordicesimo posto per Guglielmo Bosca, staccato di 93/100, come l’austriaco Daniel Danklmaier. 18° Dominik Paris, che sbaglia e getta via una grande occasione, seguito da Christof Innerhofer (21°). Più indietro Pietro Zazzi (25°) Mattia Casse (26°), Nicolò Molteni (39°), l’esordiente Gregorio Bernardi (53°) e Florian Schieder (55°).

Altre news

Livigno, il giorno del gigante del Master istruttori: ecco i 103 al via

LIVIGNO - Ci siamo. Oggi è il giorno del gigante prima prova per accedere al Master istruttori nazionali di sci alpino. Il gigante odierno non è solo una selezione, non è esclusivamente il primo ostacolo per accedere al Master...

È uscito Race ski magazine 176, incentrato sui grandi eventi giovanili di fine stagione

La stagione agonistica 2023/2024 è in archivio, ormai tutti i circuiti si sono chiusi, anche se qualche atleta, soprattutto di alto livello, è ancora in pista per sfruttare le condizioni, testare materiale e affinare il gesto tecnico. Com’è andata...

Kitzbühel e Sestriere, EA7 Winter Tour a tutta

Il viaggio continuo, che entusiasmo EA7 Winter Tour: dappertutto, ovunque. Da appiausi per gestione, organizzazione, offerta. E sulle Alpi non poteva mancare la tappa mitica in Austria  a Kitzbuehel. Posizionati in area Sonnenrast, l’igloo EA7 ed il gatto delle...

Zermatt chiude alle Nazionali, ma a rimetterci veramente solo gli svizzeri

Ci avete tolto la Coppa del Mondo, bene non daremo la possibilità di allenarvi in ghiacciaio. Questa in estrema sintesi la decisione del direttivo della Zermatt Bergbahnen. Nella prossima estate solo le squadre di sci d’élite, insomma le Nazionali,...