Haller fulmina Steinmair e Sola. E cala il sipario sui tricolori junior e sul GPI

SANTA CATERINA VALFURVA LIVE – Ultima gara della rassegna giovanile tricolore che si è svolta a Santa Caterina con in cabina di regia il club Oltre CPA di Omar Galli. E così termina anche il lungo viaggio del Gran Premio Italia, il circuito istituzionale giovanile che ha visto in questa due giorni entrare nel giro azzurro ieri Vittoria Cappellini e Benjamin Alliod e oggi Laura Steinmair e Lorenzo Bini. Intanto oggi sotto una temperatura abbondantemente primaverile, tutte in pista fra le porte strette su una Deborah Compagnoni che ha retto bene. Ed è stata l’azzurrina Celina Haller a mettersi al collo la medaglia tricolore giovanile. La 2000 altoatesina ha staccato un’altra coetanea sudtirolese, ossia Laura Steinmair che appunto grazie a questo argento sfavillante vince il GPi di gigante e slalom. E’ 47 centesimi il divario fra le due. Poi i distacchi aumentano, ma un applauso va all’Aspirante del Falconeri TN Beatrice Sola che è bronzo e termina a 1.23 dalla testa della classifica.

CLASSIFICA SLALOM DONNE CAMPIONATI ITALIANI GIOVANI SANTA CATERINA 

Quarta a 1.48 l’azzurrina Sophie Mathiou e poi i distacchi aumentano ancora: quinta a 2.12 Gaia Blangero dell’Equipe Limone AOC. Sesta Carole Agnelli, Club de Ski Valtournenche, settima l’altoatesina del Wipptal Emma Wieser, ottava Alice Calaba del Gressoney Asiva. A chiudere la top ten ecco Andrea Craievich del 70 FVG e l’altoatesina del Vinschgau Nina Bachmann.

Nel video ecco Haller 

Altre news

Settembre, mese di elezioni nei Comitati regionali. Nuova assemblea in FVG?

Un mese intenso per le elezioni del rinnovo dei consigli regionali della Fisi. Il 3 settembre si apre a Milano (all’Auditorium Testori del Palazzo Regione Lombardia) e a Roma (nel Palazzo delle Federazioni Sportive) con le assemblee elettive di...

Uk Sport taglia i fondi, gli inglesi della neve tremano e Ryding lancia un crowdfunding

Quale futuro per gli sport invernali britannici? Non roseo, come ha comunicato la stessa GB Snowboard (Federazione) ai suoi atleti. Sci alpino, fondo e nordico paralimpico non sarebbero più ritenuti idonei, dalla UK Sport, per ricevere i finanziamenti del...

Nello skiroom azzurro di Landgraaf

Ore e ore dietro agli sci. Lo fanno sempre, a maggior ragione quando sono in raduno negli skidome, dove il filo si mangia in fretta. Lavoro frenetico per gli skiman, che a volte non hanno avuto neppure il tempo...

Il ritorno di Peterlini: «Tanto, ma tanto lavoro dopo due operazioni»

«Sono tornata». Martina Peterlini ha rimesso gli sci ai piedi nei giorni scorsi. Lo ha fatto dopo un lungo stop, durato quasi otto mesi da quel 16 dicembre dello scorso anno, quando nello slalom di Coppa Europa di Valle...