GUTEN TAG – Nuvole e luce variabile, ma l’Italia sogna in grande: ora la ricognizione

St. Moritz si sveglia di nuovo con le nuvole. L’azzurro che metteva in risalto le vette è già un ricordo. In paese non è caduta neve, in cima però, attualmente è coperto. E in Engadina può già rappresentare un pericolo, perché alberi vicino alle piste da gara non ce ne sono. Non c’è nebbia, ma la visibilità è piatta. Il terzo giorno, il giorno del superG maschile, potrà essere un’incognita per tanti motivi. Per una prova che rischia di essere posticipata o rinviata o per la visibilità che potrà cambiare durante la gara. Questi potrebbero essere i primi scenari, intanto dalla FIS è tutto confermato. Intanto siamo pronti per la terza giornata dei Mondiali elvetici. Oggi saranno messe in palio le medaglie del superG maschile, con l’Italia che ha tutte le carte in regola per salire sul podio. Dominik Paris e Peter Fill sono le due frecce che proveranno a centrare il bersaglio, davvero piccolo perché la concorrenza è altissima. Dopo gli ultimi risultati, però, gli azzurri sono carichi e determinati per il grande obiettivo stagionale. Attenzione sempre ai norvegesi Jansrud e Kilde, ma anche agli elvetici che hanno avuto la possibilità di provare la pista.

IL RISVEGLIO – Intanto lentamente tutta la macchina organizzativa ritorna a pieno regime. I pulmini degli atleti sono già arrivati, il media center ai piedi delle piste è ancora deserto e noi ci apprestiamo a salire in pista per scoprire il tracciato di Alberto Ghidoni. Un tracciato che si preannuncia veloce e spettacolare. Appuntamento alle 12 con il superG maschile e con l’Italia che sogna in grande.

Altre news

Sopralluogo della Fis a Sestriere

Sopralluogo estivo della Fis a Sestriere. Sono state due giornate di lavoro intense: sono stati esaminati nel dettaglio i vari aspetti organizzativi per arrivare preparati alle giornate di gare. Mancano poco più di cinque mesi all’appuntamento con la Coppa...

Val Gardena: via alla vendita dei biglietti

Via alla vendita dei biglietti per le gare di Coppa del Mondo della Val Gardena, che tornano come da tradizione a metà dicembre. Appuntamento per venerdì 16 e sabato 17 con superG e discesa del circuito maschile. Gli appassionati di...

Elezioni: il 23 luglio tocca a Liguria, Trentino e Alto Adige. Il 30 rinnovo per l’Asiva

Il quadriennio olimpico è finito, ma a differenza del passato cambiano le tempistiche per il rinnovo delle cariche. Le elezioni Fisi si svolgeranno in autunno, prima è tempo di tornata elettorale per comitati provinciali e regionali.  I primi ad andare...

Ambra Pomarè: «La nazionale, un sogno inaspettato»

Fra i nuovi innesti nella formazione azzurra giovanile guidata da Massimiliano Toniut e Gianluca Grigoletto c'è Ambra Pomarè. La 2004 di Cortina d'Ampezzo ha portato a termine una stagione davvero positiva. La veneta infatti si è aggiudicata il Gran Premio Italia...