Gut: «Non ho pensato, ho sciato». Vonn: «Non voglio più rischiare troppo»

Da Garmisch-Partenkirchen, grazie al sito ufficiale FIS, ecco le voci delle protagoniste sul podio.

LARA GUT (Prima) – «Ieri non ho sciato bene – ha detto – non ho fatto quello che avrei potuto. Oggi ho pensato meno e sciato di più e la risposta è questa vittoria. Ho cercato solo di sciare e l’ho fatto come volevo. Mi sento bene, adesso le sensazioni sono nuovamente positive. Non ero mai salita sul podio qui a Garmisch, è la prima volta per me, è qualcosa di diverso, nuovo».

VIKTORIA REBENSBURG (seconda) – «E’ bellissimo salire sul podio due volte consecutivamente davanti al pubblico di casa. Incredibile. I tifosi sono stati fantastici per noi atlete, l’atmosfera unica. Voglio ringraziare tutti e godermi questo momento».

LINDSEY VONN (terza) – «Condizioni difficili, oggi. Neve molle, primaverile, non ho preso tutti i rischi possibili. Forse avrei potuto, non lo so. Mi sento più esperta e saggia con il passare degli anni, per cui sono contenta del terzo posto e di essere arrivata sana e salva al traguardo. Se i Denver Broncos vinceranno il Super Bowl questa sera mi consoleranno loro. Non posso vincere tutte le gare. Ogni giorno mi alleno duramente per dare il massimo in pista, penso di averlo fatto finora in stagione. Oggi era una di quelle giornate nelle quali non mi sentivo di dare il 100% in pista. Finora è andato tutto bene nell’annata e voglio continuare così, meglio essere sani che dispiaciuti».

 

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...