Guglielmo Bosca nel superG Grand Prix di Santa Caterina

Poi Brean e Beretta. Ora lo slalom per la supercombi Grand Prix

A Santa Caterina Valfurva è appena terminato il superG FIS valevole come gara del circuito Grand Prix. A seguire uno slalom, che sancirà anche la classifica della supercombinata. Insomma due gare Grand Prix in solo giorno. Si è imposto il FuturFisi Guglielmo Bosca: il milanese cresciuto sciisticamente con il Crammont e il Comitato ASIVA sembra aver lasciato definitivamente alle spalle l’infortunio che ha ritardato l’inizio della stagione.

BREAN E BERETTA SUL PODIO GRAND PRIX  – Sul podio il Senior dell’Esercito Alessandro Brean e terzo ma secondo Giovane un altro portacolori dell’Esercito, Carlo Beretta: due atleti in netta ripresa. Quarto Paolo Pangrazzi, che non fa classifica Grand Prix perchè è inserito nel gruppo Coppa Europa, poi quinto il FuturFisi Stefano Baruffaldi e sesto il poliziotto Michelangelo Tentori. Poi il FuturFisi Aaron Hofer, Marco Manfrini del Comitato Trentino, il FuturFisi Ivan Codega e un altro portacolori del Trentino, Sebastiano Finazzer. Primo assoluto della FIS il tedesco Klaus Brandner.

STUFFER NELLA FIS FEMMINILE – Per le donne a Santa Caterina invece la supercombinata Grand Prix, ma con il superG che vale come gara FIS non come Grand Prix. Ha vinto Verena Stuffer. Seconda italiana è Francesca Marsaglia che è terza in classifica. A seguire le FuturFisi Federica Sosio, Karoline Pichler e Ida Giardini. Adesso lo slalom.

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...