Guglielmo Bosca fa il gigante

A Prato Nevoso supera Riorda e Tentori. Domani slalom

Dopo il secondo posto di ieri, nel secondo gigante di Prato Nevoso Guglielmo Bosca sale sul gradino più alto del podio, dopo essere stato in testa anche dopo la prima manche, ed è la terza vittoria FIS in carriera, tutte e tre praticamente nell’ultimo mese. Il milanese di FuturFisi cresciuto sciisticamente in Valle d’Aosta vince in 1.52.42. Peccato solo perchè ad inizio stagione ha avuto dei problemi per un ginocchio, altrimenti ‘Gu’ sarebbe potuto essere competitivo in tutto l’arco della stagione e magari anche ai Mondiali Juniores in Quebec.

BENE RIORDA E TENTORI – Secondo posto per un altro Giovane che da un paio di anni sta facendo sempre bene: stiamo parlando del portacolori del Comitato Alpi Occidentali Luca Riorda (1.52.69). Terza piazza per il poliziotto Michelangelo Tentori (1.52.74). A seguire il campione italiano Giovani di specialità ossia l’atleta del Comitato Trentino Marco Manfrini (1.52.98), quindi il vincitore di ieri il FuturFisi Michele Gualazzi (1.52.99). Poi un altro atleta AOC Federico Poncet (1.53.01) che per un centesimo ha la meglio sul portacolori dell’Esercito Thierry Marguerettaz. Completano i ‘top ten’ il trentino Giovanni Pasini (1.53.36) e Nicolo Nogara dell’ASIVA (1.53.43) che chiude ex-aequo con Carlo Beretta dell’Esercito. Giordano Ronci del gruppo Coppa Europa, terzo dopo la prima manche, esce nella seconda. Domani slalom, ma solo maschile.

Altre news

Goggia di nuovo sugli sci: «È stata durissima e non sarà facile»

Dopo quattro mesi di sofferenza, duro lavoro e fisioterapia, Sofia Goggia ha rimesso gli sci ai piedi. «È stata durissima e non sarà facile» scrive la bergamasca, che sta lottando contro l'ennesimo infortunio della carriera. Sci da slalom ai...

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...