Guadagnini: "In Badia riscatteremo i velocisti"

A Carezza si infortuna Longhi. Sulla Gran Risa ecco Peraudo

Siamo arrivati a La Villa attraverso un passo Gardena innevato. Di corsa alla riunione di giuria presieduta dal delegato Fis Guenther Hujara: prima manche sulle leggendaria Gran Risa domani ore 9.45, seconda 12.45. Incontriamo Matteo Guadagnini: "Siamo recudi da due giorni di allenamento a Carezza, un training sul ‘barrato’, sul ghiaccio, davvero in perfette condizioni. Ci siamo confrontati con gli austriaci Marcel Hirscher e Philpp Schoerghofer, eravamo sempre nettamente davanti". Speriamo. Anche in Val Gardena avevamo staccato il miglior tempo in prova. "Già, anche in Gardena dominavamo e poi..", chiosa buttandola sul ridere il dt Claudio Ravetto appena giunto da Santa Cristina insieme arriva al responsabile della logistica Massimo Rinaldi. Continua Guadagnini: "Stanno tutti bene, è arrivata la nostra pista per antonomasia. Blardone e Simoncelli soffrono un po’ di mal di schiena, ma nulla di grave. Sciava forte anche Eisath.Sulla Gran Risa riscatteremo i velocisti". Domani sulle nevi di La Ila in pista: Max Blardone, Davide Simoncelli, Manfred Moelgg, Alexander Ploner, Florian Eisath, Michael Gufler, Christof Innerhofer, Peter Fill, Giovanni Borsotti e Adam Peraudo. Quest’ultimo sostituisce Omar Longhi che si è infortunato ad un ginocchio nella rifinitura di Carezza. In bocca al lupo ‘guerriero della Val di Sole"!

Altre news

Il progetto “Juniors to Champions” di Atomic è realtà anche in Italia

Il progetto Juniors to Champions di Atomic è realtà anche in Italia. Il più grande produttore di sci al mondo, che ha come obiettivo quello di accompagnare i giovani ed emergenti talenti che puntano ai grandi palcoscenici, vuole fornire...

Gruppo Rossignol ha radunato i suoi 45 istruttori nazionali

Il Gruppo Rossignol chiama a raccolta i “suoi” Istruttori nazionali per presentare il nuovo progetto di “brands promotions”. In occasione dell’aggiornamento ufficiale della Fisi a Cervia, Rossignol, lo scorso 24 maggio, ha anticipato il momento di formazione organizzando una...

Definite le squadre del Comitato Alto Adige

Linea di continuità, dopo i cambiamenti dello scorso anno nel Comitato Alto Adige. Christian Thoma continua a ricoprire il ruolo di responsabile della sezione sci alpino; in campo inoltre Christian Polig (VSS), Thomas Valentini (Grand Prix) e Thomas Rungg...

Gardena 2029, si decide il 4 giugno. Roda: «Grande lavoro condiviso da tutto il territorio»

Il 4 giugno in Islanda a Reykjavík alle ore 18 (20 italiane) la votazione al congresso FIS  per decidere l'assegnazione dei Mondiali di sci alpino del 2029. In prima linea la nostra Val Gardena che dovrà vedersela con la...