Guadagnini e la prima volta di Soelden alla tv

«Ho visto un grande Simoncelli. Anche i francesi soffrono i piani»

Mancava Matteo Guadagnini a Soelden dopo le stagioni alla guida del team delle ‘porte larghe’. Adesso il finanziere della Val di Fiemme coordina le squadre del Comitato Trentino: una nuova vita, stimoli diversi, un’avventura fra i giovani dopo aver girato mezzo mondo nel Circo bianco. ‘Matte’, che si trova al Passo dello Stelvio con i trentini, ci racconta le sensazioni dell’opening tirolese, che ha visto in televisione: «Americani e francesi su tutti, anche se il team transalpino, nonostante sia probabilmente nel suo insieme quello più avanti tecnicamente, patisce i tratti piani. Credo che sia dovuto al fatto che anche i francesi sono gigantisti puri, che è poi un po’ il nostro stesso problema. Ho visto un grande Davide Simoncelli nella prima frazione, con i giusti tempismi. Ho rivisto il ‘Simo’ da prime piazze, se sta bene fisicamente è ancora competitivo. Regolare la prova di Alexander Ploner ed Alberto Schieppati non poteva fare di meglio visto un anno senza competizioni. Massimiliano Blardone scia troppo di forza e perde in sensibilità, mentre Manfred Moelgg continua a patire i primi appuntamenti stagionali. Il problema resta il piano, il facile».

Altre news

Scatta il 3° Race Future Club in collaborazione con Fisi e Fondazione Cortina

Scatta a Cortina d'Ampezzo il Race Future Club atto numero 3. Stiamo parlando dell'iniziativa di Race Ski Magazine riservata ai migliori 14 Allieve/i e 10 Ragazze/i scaturiti dai risultati di Top 50, Alpe Cimbra, Campionati Italiani di categoria e...

A Les 2 Alpes il primo Summer Ski Camp con Lara Colturi

Lara Colturi e il suo primo Summer Ski Camp, una opportunità di allenamento per i giovani sciatori. Il camp è rivolto a ragazze e ragazzi dai tredici ai sedici anni (anno di nascita dal 2008 al 2011), e proposto in...

Ecco i 18 nuovi istruttori nazionali. C’è anche Nadia Fanchini

A Livigno, dopo 25 giorni di corso totali e in seguito ad un anno dall'esame di selezione, si sono svolti gli esami finali per i nuovi pretendenti istruttori nazionali di sci alpino. Sono 18 e fra questi c'è anche...

Gardena, successo per il Fis Speed Camp

Successo per il secondo Speed Camp in Val Gardena organizzato nella ski area Plan De Gralba sulla pista Piz Sella dal Saslong Classic Club, la realtà presieduta da Rainer Senoner che organizza la Coppa del Mondo maschile di velocità...