Gli azzurri dello slalom in allenamento ad Ala di Stura

Nel settembre 2019 c’è stata la batosta, in questa stagione la ripartenza. Ad Ala di Stura un incendio aveva distrutto la seggiovia che porta agli impianti in quota, poi la ricostruzione di una biposto che da Pian Belfè che arriva fino a punta Karfen, oltre alla revisione di tutti gli impianti, compreso quello di arroccamento che parte dal centro del paese.
Così quest’inverno si è tornati a sciare a pieno regime nella stazione sciistica in Val di Lanzo, a due passi da Torino. La chicca adesso è la presenza della Nazionale italiana di slalom che ha scelto Ala di Stura per gli ultimi allenamenti in vista delle finali di Coppa del Mondo.
Roberto Castagneri è il direttore tecnico dello sci club di casa: «Dopo tanto girovagare siamo tornati sulle piste di casa. La società che gestisce la stazione crede moltissimo nello sviluppo turistico, ma ha un occhio di riguardo per l’agonismo. Come club abbiamo organizzato corsi, sono cresciuti i numeri, insomma siamo tutti contenti. Le condizioni di innevamento sono buone, ma quasi tutta è neve artificiale. Credo che dovremo trattarla, per i nostri atleti può andar bene, per gli azzurri no, viste anche le temperature. Nel pomeriggio faremo un sopralluogo con Jacques Théolier per valutare sul campo la situazione». Razzoli, Vinatzer, Sala si alleneranno sulla Olimpica giovedì e venerdì, prima della partenza per l’ultima gara della stagione di Coppa del Mondo, quella di domenica a  Meribel. 

Altre news

Scivolata in allenamento per Sofia Goggia, ma la situazione è sotto controllo

Qualche attimo di apprensione, ma la situazione è presto rientrata nella normalità. Sofia Goggia stava preparando i Mondiali con un secondo allenamento a Passo San Pellegrino, training interrotto da una caduta: «Si è trattato di una scivolata, in realtà...

Coppa Europa, all’austriaco Traninger il secondo superG di Orcières

La settimana veloce di Coppa Europa maschile ad Orcières si completa con un secondo superG. Giornata di sole sulle nevi francesi con una sfida giocata sul filo dei centesimi, con la top ten in mezzo secondo. Sigillo vincente dell’austriaco...

Limone, Haller domina lo slalom. Nel GPI Collomb anticipa Mondinelli e Bieler

Due giorni di Gran Premio Italia femminile a Limone Piemonte nell'evento organizzato da Equipe Limone e Ski College Limone. Nello slalom si impone con decisione Celina Haller: l'azzurra anticipa la compagna di squadra Emilia Mondinelli staccandola di 1.02. A...

Battisti sbanca Alleghe: suo il gigante e GPI Senior. Ancora Bertoldini nel GPI Junior

Ad Alleghe primo dei tre giorni di Gran Premio Italia. In programma un gigante Fis che ha visto il netto dominio di Alberto Battisti. Il senior dell'Esercito conquista anche la tappa del Gran Premio Italia Senior. Distacchi importanti infligge l'altoatesino:...