Gli atleti Atomic ospiti nel ‘salotto buono’ di Altenmarkt

Tradizionale appuntamento pre-season con l’Atomic Media Day: atleti presenti nella sede di Altenmarkt, centinaia di giornalisti collegati da mezzo mondo per seguire le loro chiacchierate con Alexandra Meissnitzer.

©Mirja Geh

C’è Alex Vinatzer che racconta i test estivi con il nuovo materiale, con un occhio di riguardo al gigante, ovviamente puntando sempre alla specialità della casa, lo slalom, c’è Nadia Delago che si presenta rafforzata dai risultati dell’ultima stagione, c’è soprattutto Sofia Goggia seduta al divano con la coppia d’oro Shiffrin-Kilde.
Parla della sua crazy stagione, scherza sul suo rapporto con Babi, lo skiman che ama la velocità e utilizza gli sci da slalom per appenderci la giacca.
Serena come l’avevamo incontrata alla consegna della Castagna d’Oro a Frabosa Sottana. Il lavoro con Luca Agazzi e il training ad Ushuaia li ha condensati in un’unica parola, Bene!. Poi le altre due parole chiave della nuova stagione sono sana e continua. In fondo c’è ancora quel ginocchio da tenere sotto controllo, con la volontà di mantenere sempre alta l’asticella delle prestazioni. Consolidare il primato nella velocità (già da Cervinia-Zermatt, l’unica preoccupazione è la quota), buttando un occhio al gigante (Sölden al momento in stand-by per questioni logistiche).

©Ufficio stampa Atomic

Nel salotto austriaco ci sono Lucas Braathen, Manuel Feller, Marco Schwarz, Mina Holtmann o Mirjam Puchner, ma inutile nascondere che Mikaela Shiffrin e Aleksander Aamodt Kilde siano un po’ gli osservati speciali: la statunitense pensa a gigante e slalom, farà un po’ di superG e per la discesa chissà, intanto allo speed opening di Cervinia-Zermatt non ci sarà; il norvegese invece rimette il gigante nel mirino e a Sölden ci sarà.

©Ufficio stampa Atomic

Altre news

Prima giornata al Race Future Club a Cortina d’Ampezzo

Prima giornata al Race Future Club a Cortina d’Ampezzo. Condizioni variabili al Faloria: subito un po’ di nebbia, anche qualche fiocco di neve, poi finalmente il sole per i partecipanti alla terza edizione dell’iniziativa di Race Ski Magazine che...

Scatta il 3° Race Future Club in collaborazione con Fisi e Fondazione Cortina

Scatta a Cortina d'Ampezzo il Race Future Club atto numero 3. Stiamo parlando dell'iniziativa di Race Ski Magazine riservata ai migliori 14 Allieve/i e 10 Ragazze/i scaturiti dai risultati di Top 50, Alpe Cimbra, Campionati Italiani di categoria e...

A Les 2 Alpes il primo Summer Ski Camp con Lara Colturi

Lara Colturi e il suo primo Summer Ski Camp, una opportunità di allenamento per i giovani sciatori. Il camp è rivolto a ragazze e ragazzi dai tredici ai sedici anni (anno di nascita dal 2008 al 2011), e proposto in...

Ecco i 18 nuovi istruttori nazionali. C’è anche Nadia Fanchini

A Livigno, dopo 25 giorni di corso totali e in seguito ad un anno dall'esame di selezione, si sono svolti gli esami finali per i nuovi pretendenti istruttori nazionali di sci alpino. Sono 18 e fra questi c'è anche...