Marc Gisin ©Swiss Ski

La federazione elvetica ha emesso un comunicato ufficiale in merito alle condizioni di salute dell’atleta Marc Gisin che rimane ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Lucerna. 

La federazione dice che le condizioni continuano a stabilizzarsi, lo sciatore comunica con i medici e i parenti, anche se al momento rimane ancora intubato. Circa le fratture, la nota federale, specifica che la risonanza magnetica e la tomografia non hanno mostrato gravi lesioni celebrali. Confermate le fratture delle costole sul lato destro con conseguenti lesioni ai polmoni. Il bacino è illeso, «fortunatamente la parte posteriore è rimasta intatta, ma si evidenziano fratture non gravi sulla colonna vertebrale». 

Queste al momento le informazioni che la federsci ha comunicato in accordo con la famiglia. Sul tracciato della Val Gardena erano presenti otto medici rianimatori, pronti a intervenire in massimo un minuto. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.