Gigante? Slalom 'largo'…

Gigante che gira, 19 metri di distanza di media. Blardone con l'1

E’ calata la notte sulla ‘Face de Bellevarde’. Il pendio transalpino splende sotto i riflettori. Fa quasi impressione la pista. Se la osservi nel buio pesto della ‘perla’ della Savoia, ti accorgi che è davvero ripida. Un budello di neve ghiacciata, una rampa verticale che fa paura. I lisciatori sono al lavoro sul tracciato per tirare a lucidio la pista francese. Domani ci sarà da divertirsi. «Hanno tracciato davvero angolato, non ha mai girato così. La media della distanza fra le porte è di 19 metri. Una pista ripida e impegnativa, anche quando spiana prima del gobbone che immette nel ripido comunque ti permette di fare velocità», dice Matteo Guadagnini. «Più che un gigante mi sembra uno slalom ‘largo’, ma meglio così...», afferma Manfred Moelgg. Domani sarà battaglia, spettacolo assicurato. Bisogna dare la caccia a Ted Ligety e Marcel Hirscher, « Quelli che oggi hanno qualcosa in più», ci dice Max Blardone. Domani ci sarà il sole. Nella notte previsto -15°, alle 10.15 per la partenza della prima manche danno -10°, alle 13.15 per la seconda -2°. Max Blardone ha il numero 1, Davide Simoncelli il 4, Alexander Ploner 8, Manfred Moelgg 12, Michael Gufler 24, Florian Eisath 35, Giovanni Borsotti 42, Mattia Casse 63.

Altre news

Tanto azzurro nell’ascesa di Dzenifera Germane

«Tutti dicono che ha sempre sciato in Austria, ma lei ha davvero iniziato in Lettonia». Così precisa subito Simone Calissano, parlando di Dzenifera Germane, visto che il tecnico piemontese dall’ultima stagione segue la ventunenne lettone con l’Apex2100 International Ski...

Linea di continuità nelle squadre femminili azzurre

Pronte le squadre azzurre femminili. Tutto confermato per quanto riguarda il gruppo élite con quattro atlete, Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni e Sofia Goggia, quattro tecnici di riferimento, Daniele Simoncelli, Davide Brignone, Paolo Stefanini e Luca Agazzi, sotto...

Ecco le squadre maschili. Rimane Innerhofer ma Gross da ottobre. Sale Talacci, scende Barbera

Ecco le squadre maschili di sci alpino per la stagione 2024-2025 agli ordini del direttore tecnico Max Carca. Christof Innerhofer doveva essere escluso considerate le prime riunioni, poi alla fine è stato inserito ancora nel gruppo Coppa del Mondo....

Il 20 luglio a Razzolo di Villa Minozzo sarà grande festa per Razzoli

La grande festa per l'addio alle gare di Giuliano Razzoli è fissata a Villa Minozzo, nel natale Appennino reggiano, in frazione Razzolo sabato 20 luglio. Sarà l'addio ufficiale alla magica carriera dello slalomista emiliano, oro a Vancouver nel 2010,...