Gigante azzurro, bisogna sfruttare i passi falsi dei big stranieri

Se il settore della velocità quest’anno ci continua a regalare podi e vittorie nonostante i vari infortuni, il comparto delle discipline tecniche fatica ancora molto ad essere in lizza per giocarsi il podio. Certo, davanti ci sono dei mostri sacri come Hirscer che è impossibile da buttare giù dal podio, tuttavia Kristofferson ogni tanto qualche errore lo commette ma noi non siamo abbastanza bravi a sfruttare le occasioni come magari hanno fatto altri (Meillard, Yule, Kranjec, Tumler). Eppur siamo talvolta molto veloci, vedi le seconde manche di De Aliprandini in Alta Badia o di Tonetti in Val D’Isere.

PROBLEMA MENTALE – Forse mentalmente manca ancora un piccolo step che ti faccia fare il salto di qualità e sappiamo quanto la testa conti in questo sport. Sicuramente il lavoro ripaga e quindi continuare a lavorare porterà i risultati sperati, sia con i big ma anche con i giovani che si stanno mettendo in mostra. Da dietro qualcosa si sta muovendo e stanno crescendo gara dopo gara i ragazzi. Non sarà facile, ma non bisogna perdere la fiducia. Certamente il problema del gigante non è una questione di questa stagione ma è da diversi anni che non riusciamo più a esprimerci ad alto livello. 

Altre news

Sopralluogo della Fis a Sestriere

Sopralluogo estivo della Fis a Sestriere. Sono state due giornate di lavoro intense: sono stati esaminati nel dettaglio i vari aspetti organizzativi per arrivare preparati alle giornate di gare. Mancano poco più di cinque mesi all’appuntamento con la Coppa...

Val Gardena: via alla vendita dei biglietti

Via alla vendita dei biglietti per le gare di Coppa del Mondo della Val Gardena, che tornano come da tradizione a metà dicembre. Appuntamento per venerdì 16 e sabato 17 con superG e discesa del circuito maschile. Gli appassionati di...

Elezioni: il 23 luglio tocca a Liguria, Trentino e Alto Adige. Il 30 rinnovo per l’Asiva

Il quadriennio olimpico è finito, ma a differenza del passato cambiano le tempistiche per il rinnovo delle cariche. Le elezioni Fisi si svolgeranno in autunno, prima è tempo di tornata elettorale per comitati provinciali e regionali.  I primi ad andare...

Ambra Pomarè: «La nazionale, un sogno inaspettato»

Fra i nuovi innesti nella formazione azzurra giovanile guidata da Massimiliano Toniut e Gianluca Grigoletto c'è Ambra Pomarè. La 2004 di Cortina d'Ampezzo ha portato a termine una stagione davvero positiva. La veneta infatti si è aggiudicata il Gran Premio Italia...