Gianesini: "Adesso il primo gruppo"

"Ho lavorato tanto atleticamente, mi sento pronta"

A dire la verità non si parla tanto di Giulia Gianesini. Poco citata, a volte poco considerata, difficilmente inserite fra le azzurre da cui ci si aspetta il grande salto. Si sbaglia, è un errore. D’altronde due anni fa Giulia ha terminato sedicesima nella ‘start list’ del gigante in Coppa del Mondo, l’anno scorso ventesima, insomma, è pronta per il grande salto. "Tre estati fa ero fuori squadra. Mi sono allenata con Alfons Thoma allo Stelvio durante l’estate, privatamente. Poi in inverno iniziavo a dimostare quanto valevo, fino al nono posto in gigante a Cortina. La scorsa stagione un’altra buona annata, ventesima alla fine della stagione. Certo, ho buttato via delle grosse occasioni, ad esempio ad Aspen dopo la prima manche sono uscita dopo il miglior intertempo, ma nell’ultimo biennio sono cresciuta in maniera esponenziale. Adesso ho lavorato tanto dal punto di vista atletico, davvero come non mai, grazie al programma minuzioso del team delle discipline tecniche di cui faccio parte. Sono cresciuta, devo solo dimostrare in gara quanto realmente valgo, quanto dimostro in allenamento. L’obiettivo è il primo gruppo di merito in gigante, è alla mia portata. Devo tuttavia cercare di pensare di meno, spesso sento troppo la gara. Per il prossimo inverno però sono fiduciosa, aspetto l’Argentina per lavorare al meglio".

Altre news

Tanto azzurro nell’ascesa di Dzenifera Germane

«Tutti dicono che ha sempre sciato in Austria, ma lei ha davvero iniziato in Lettonia». Così precisa subito Simone Calissano, parlando di Dzenifera Germane, visto che il tecnico piemontese dall’ultima stagione segue la ventunenne lettone con l’Apex2100 International Ski...

Linea di continuità nelle squadre femminili azzurre

Pronte le squadre azzurre femminili. Tutto confermato per quanto riguarda il gruppo élite con quattro atlete, Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni e Sofia Goggia, quattro tecnici di riferimento, Daniele Simoncelli, Davide Brignone, Paolo Stefanini e Luca Agazzi, sotto...

Ecco le squadre maschili. Rimane Innerhofer ma Gross da ottobre. Sale Talacci, scende Barbera

Ecco le squadre maschili di sci alpino per la stagione 2024-2025 agli ordini del direttore tecnico Max Carca. Christof Innerhofer doveva essere escluso considerate le prime riunioni, poi alla fine è stato inserito ancora nel gruppo Coppa del Mondo....

Il 20 luglio a Razzolo di Villa Minozzo sarà grande festa per Razzoli

La grande festa per l'addio alle gare di Giuliano Razzoli è fissata a Villa Minozzo, nel natale Appennino reggiano, in frazione Razzolo sabato 20 luglio. Sarà l'addio ufficiale alla magica carriera dello slalomista emiliano, oro a Vancouver nel 2010,...