Theresa Steinlechner e Verena Gasslitter a Innsbruck: stesso infortunio, anche se non allo stesso ginocchio (@Pag. FB ufficiale)

Fatale il superG di Lake Louise, il suo secondo in Coppa del Mondo. Dopo Roberta Midali e Karoline Pichler, un’altra giovane di grande valore e prospettiva, Verena Gasslitter da Castelrotto, classe 1996, deve terminare la stagione con largo anticipo (Roberta e Karoline addirittura nemmeno l’avevano iniziata).

Verena Gasslitter con Matteo Guadagnini a Lake Louise (@FISI/Pentaphoto)
Verena Gasslitter con Matteo Guadagnini a Lake Louise (@FISI/Pentaphoto)

CANADA – Verena, vincitrice un anno fa della classifica di Coppa Europa in superG, bronzo iridato jr., alla prima vera stagione tra le grandi dopo aver esordito in Coppa del Mondo a Garmisch-Partenkirchen nella scorsa annata, ha partecipato a tutte e tre le prove di Lake Louise, infortunandosi nell’ultima. Già operata a Innnsbruck, al ginocchio sinistro (legamento crociato anteriore e menisco) rientrerà nella prossima stagione con un stop di almenosei mesi.

Verena Gasslitter (@Zoom agence)
Verena Gasslitter (@Zoom agence)uò