Sorpresa Braathen: parte con il 34 e va al comando. Sesto Vinatzer – LIVE

Daniel Yule era ormai certo della sua leadership provvisoria, come ormai tutti. Invece no, fermi tutti. Arriva Lucas Braathen, il funambolico norvegese che scende quando con pettorale 34 e si prende il primo posto. E con ampio vantaggio. Se prima la classifica era cortissima, ora lo è un po’ meno perché Braathen rifila 33/100 allo svizzero, ora secondo. Subito dietro ci sono gli austriaci che rispondono presente: Michael Matt è terzo a 42/100 dall’elvetico, Marco Schwarz è terzo a 60/100.

L’Italia è in piena lotta per il podio con il giovanissimo Alex Vinatzer, che a Zagabria ha conquistato il suo primo podio in Coppa del Mondo. Molto bella l’azione del talento gardenese che ha chiuso con il sesto tempo a 66/100 dalla vetta. Ha perso qualche centesimo preziosissimo nel tratto finale, dopo aver fatto segnare il terzo e il secondo parziale nel primo e nel terzo intermedio. L’azzurro precede il norvegese Henrik Kristoffersen . 

Bene anche Giuliano Razzoli che è decimo, ma che ha gettato una grande occasione di essere forse sul podio provvisorio. L’azzurro ha commesso un (classico) pesante errore sull’ultimo dosso, costato davvero molto. Accusa 81/100, in una classifica cortissima e in una gara davvero aperta. 

Ventiquattresimo Simon Maurberger, mentre bruttissima gara di Stefano Gross che addirittura non prende la qualificazione. 

Altre news

La federazione austriaca pronta a un’azione legale contro la Fis

La notizia ribalza dai media austriaci. L’Ösv, la federazione austriaca per intenderci, è pronta ad intraprendere un'azione legale contro la Fis. Motivo del contendere la centralizzazione dei diritti televisivi. Il presidente della Fis, Johan Eliasch nell’ultimo consiglio, ha fatto...

Goggia di nuovo sugli sci: «È stata durissima e non sarà facile»

Dopo quattro mesi di sofferenza, duro lavoro e fisioterapia, Sofia Goggia ha rimesso gli sci ai piedi. «È stata durissima e non sarà facile» scrive la bergamasca, che sta lottando contro l'ennesimo infortunio della carriera. Sci da slalom ai...

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...