Gabel con Pomaré, Valleriani e Bernardi ai Mondiali Junior

Nella pattuglia azzurra per i Mondiali Junior di St.Anton su sedici azzurri convocati ecco tre atleti del team Gabel, l’azienda veneta specializzata nella produzione di bastoncini sportivi. Saranno della partita due ragazze Gabel: stiamo parlando di Ambra Pomarè e Giulia Valleriani. Entrambe 2004, sono fra le azzurrine che si sono maggiormente messe in mostra in questa parte di stagione. Sono nuovi innesti in squadra C agli ordini di Gianluca Grigoletto e stanno dando garanzia di crescere gara dopo gara. Pomarè ha vinto una Fis ed è salita due volte sul podio ad inizio stagione a Pass Thurn. in Coppa Europa la veneta è riuscita in entrambe le discipline tecniche ad entrare cinque volte nelle top 30. Risultati che hanno soddisfatto l’allenatore responsabile del gruppo Coppa Europa Damiano Scolari. Per Valleriani quattro podi nelle Fis fra Alleghe e La Thuile. Nel circuito continentale per la laziale due top trenta. Un’altra delle azzurrine più talentose insomma.
E fra i ragazzi ecco Gregorio Bernardi della squadra B guidata da Alexander Prosch: sei partecipazioni per questo 2004 in Coppa Europa e il brillante quindicesimo posto nell discesa di Sella Nevea.

Altre news

Se ne è andata Elena Fanchini

È morta Elena Fanchini, ex sciatrice che lottava contro un tumore, 37 anni. Era malata da tempo e Sofia Goggia le aveva dedicato la vittoria della discesa di Cortina d'Ampezzo. A gennaio del 2018 aveva annunciato che avrebbe lasciato lo...

Marta superGigante: «Una vittoria di peso, ho studiato la discesa di Vonn alle Finali 2015»

Isolde Kostner oro a Sestriere nel 1997, Marta Bassino oro a Méribel nel 2023. Ventisei anni dopo l’Italia torna sul gradino più alto del podio nel superG, una disciplina che la cuneese ha sempre fatto, ma che ultimamente le...

Kilde precede Innerhofer nella prima prova della discesa di Courchevel

Aleksander Aamodt Kilde ha realizzato il miglior tempo nella prima prova cronometrata della discesa maschile di Courchevel. Il norvegese ha impiegato 1’48”81 per affrontare l’Eclypse, affrontando a gran velocità i lunghi curvoni del “Mur du Son”. Christof Innerhofer è stato...

Il capolavoro di Marta – fotogallery

    Che spettacolo, che sciata, che capolavoro! Marta Bassino si prende uno strepitoso oro nel superG dei Campionati Mondiali di Courchevel-Méribel. Una sciata splendida, una prestazione che tiene a 11/100 una certa Mikaela Shiffrin.