Franzoni e Della Vite aggressivi come la neve del Colorado: quarto e sesto nel gigante Nor-Am

Secondo gigante Nor-Am Copper Mountain ed ecco un passo avanti deciso per i giovani azzurri presenti. Giovanni Franzoni è quarto, Filippo Della Vite, ieri decimo, oggi termina sesto. Bravi i ragazzi di Max Carca sulle nevi del Colorado, che accusano dalla testa della classifica rispettivamente 54 e 67 centesimi. Giovanni è a praticamente due decimi dal podio. Ad imporsi è lo svizzero Thomas Tumler. A 31 centesimi il tedesco Anton Grammel, quindi sul gradino più basso del podio troviamo lo statunitense Luke Winter a 33. Fra i due azzurri c’è un altro americano, George Steffey.

GUARDA LA CLASSIFICA DEL GIGANTE DI COPPER MOUNTAIN 

LE DICHIARAZIONI DEI RAGAZZI – «Neve davvero aggressiva, ora ci siamo abituati. Ieri troppi errori, oggi eccetto qualche sbavatura ho sciato bene e sono abbastanza soddisfatto. Avanti così, domani lo slalom e poi un altro giorno di allenamento prima di rientrare in Europa per i superG e i giganti di Coppa Europa a Zinal», ci dice Franzoni. Interviene Della Vite: «Gare diverse per la neve e così ho fatto un po’ fatica a dire la verità ieri. Mi sembravo veloce, ma non era proprio così. Oggi sono riuscito ad aprire il gas come voglio io e ho trovato migliori sensazioni». Domani in programma due slalom Nor-Am: uno ,maschile e l’altro femminile.

Filippo Della Vite ©Mattia Rizzi

 

 

Altre news

Scatta il 3° Race Future Club in collaborazione con Fisi e Fondazione Cortina

Scatta a Cortina d'Ampezzo il Race Future Club atto numero 3. Stiamo parlando dell'iniziativa di Race Ski Magazine riservata ai migliori 14 Allieve/i e 10 Ragazze/i scaturiti dai risultati di Top 50, Alpe Cimbra, Campionati Italiani di categoria e...

A Les 2 Alpes il primo Summer Ski Camp con Lara Colturi

Lara Colturi e il suo primo Summer Ski Camp, una opportunità di allenamento per i giovani sciatori. Il camp è rivolto a ragazze e ragazzi dai tredici ai sedici anni (anno di nascita dal 2008 al 2011), e proposto in...

Ecco i 18 nuovi istruttori nazionali. C’è anche Nadia Fanchini

A Livigno, dopo 25 giorni di corso totali e in seguito ad un anno dall'esame di selezione, si sono svolti gli esami finali per i nuovi pretendenti istruttori nazionali di sci alpino. Sono 18 e fra questi c'è anche...

Gardena, successo per il Fis Speed Camp

Successo per il secondo Speed Camp in Val Gardena organizzato nella ski area Plan De Gralba sulla pista Piz Sella dal Saslong Classic Club, la realtà presieduta da Rainer Senoner che organizza la Coppa del Mondo maschile di velocità...