Cortella e Franceschetti questa mattina a Milano Malpensa

Duro a morire Pietro Franceschetti, semplicemente #InossidabileSenior. Infatti l’ex azzurro, trentino di Bolbeno, classe 1993, vola oggi in British Columbia insieme all’ex atleta Forestale Michele Cortella che lo assisterà come skiman e allenatore. Sulle nevi canadesi di Panorama infatti dal 12 in programma due giganti e due slalom del circuito della Coppa Nordamericana (Nor-Am).

Franceschetti in gara nel GS di Solda ©Gabriele Pezzaglia

ECCOLO PIETRO – Ci fa sapere Pietro in partenza da Milano Malpensa: «Due giorni di allenamento, poi quattro gare Nor-Am. Inoltre farò due giganti e due slalom FIS. L’obiettivo? Fare punti FIS, cercare sul campo in Nordamerica di rientrare nel giro della Coppa Europa. La motivazione è sempre alta».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.