Flachau, il pagellone di Race

SLALOM FLACHAU

Chiara Costazza, voto 5: l’errore sul dosso nella seconda manche vanifica tutto. Sprazzi di buona Costazza, fin lì. Ma il risultato importante ancora non c’è.

Irene Curtoni, voto 5,5: mezzo voto in più per la buona prima manche. Sembrava poter rimontare ancora posizioni e stabilizzarsi tra le prime dieci della disciplina. Invece…

Manuela Moelgg, voto 4.5: stavolta niente rimonta nella seconda manche. Anzi…

GIGANTE FLACHAU

Federica Brignone, voto 8,5: sarebbe da ’10’ anche per come si è ‘buttata’ nella bufera della seconda manche, ma c’è quell’errore nella prima che le fa perdere almeno mezzo secondo sul piano e probabilmente i sogni di gloria per la vittoria. Peccato. Comunque, quarto podio in stagione. Sempre in corsa per la Coppa di specialità.

Nadia Fanchini, voto 7,5: lei ammette di essere stata fortunata con il meteo, che le ha dato una mano nella rimonta. Però nella seconda manche si sono visti ‘sprazzi’ della migliore Fanchini in gigante. L’aspettiamo più su ancora, sul podio…

Francesca Marsaglia, voto 7: ottima seconda manche, nella prima si era persa nei segni sul terreno. Ma continua a entrare nelle dieci in quattro discipline. Certo, ora ci vorrebbe… un podio!

Manuela Moelgg, voto 7: due solide manche e peccato per qualche errorino di troppo qua e là. In questo momento molto più sicura tra le porte larghe.

Irene Curtoni, voto 5,5: nel weekend concretizza poco, a Flachau, dopo buone prove fino a metà. Peccato perché era nona… Salva il primo gruppo di merito.

Sofia Goggia, voto 5,5: forse un leggero calo di forma, per la bergamasca. In ogni caso, bella rimonta nella seconda manche. Il primo gruppo non è lontanissimo.

Marta Bassino, voto 5: nella seconda manche si è rivista a tratti la miglior Bassino, ma un errore in fondo ha vanificato tutto.

Elena Curtoni, voto 4,5: irriconoscibile.

Nicole Agnell, voto 5: al rientro in gigante. Ma ancora nessuna qualificazione alla seconda manche per lei.

Karoline Pichler, voto 5: in Coppa Europa ha appena vinto, quindi è in forma. In Coppa del Mondo non riesce a qualificarsi. Mai. Perché?

Altre news

La federazione austriaca pronta a un’azione legale contro la Fis

La notizia ribalza dai media austriaci. L’Ösv, la federazione austriaca per intenderci, è pronta ad intraprendere un'azione legale contro la Fis. Motivo del contendere la centralizzazione dei diritti televisivi. Il presidente della Fis, Johan Eliasch nell’ultimo consiglio, ha fatto...

Goggia di nuovo sugli sci: «È stata durissima e non sarà facile»

Dopo quattro mesi di sofferenza, duro lavoro e fisioterapia, Sofia Goggia ha rimesso gli sci ai piedi. «È stata durissima e non sarà facile» scrive la bergamasca, che sta lottando contro l'ennesimo infortunio della carriera. Sci da slalom ai...

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...