Per il Comitato Veneto Fisi è tempo di Fair Play, il premio che il comitato regionale assegna dal 1990 a personalità che si sono distinte nel mondo degli sport invernali.
La consegna del premio, quest’edizione abbinato alla cantina Bepin de Eto, azienda vitivinicola trevigiana, avverrà domenica 6 ottobre a Longarone Fiere, alle 15.30, nella cornice di Expo Dolomiti Outdoor. 

«Per gli sport invernali regionali, il Fair Play, giunto quest’anno alla trentesima edizione, è un momento di grande importanza – sottolinea Roberto Bortoluzzi, presidente di Fisi Veneto –. Si tratta infatti di un’occasione per premiare persone che hanno dedicato tanta parte della loro vita al movimento degli sport della neve ma si tratta anche di un’opportunità per fare il punto della situazione in vista della stagione agonistica. Come tradizione, il Fair Play sarà pure l’occasione per presentare le squadre agonistiche di Fisi Veneto, gli staff tecnici, gli sponsor e i maggiori eventi della stagione imminente. Inoltre, avranno luogo la premiazione della Coppa Veneto – Energiapura, il circuito regionale dello sci alpino dedicato alla categoria Giovani, e la consegna delle benemerenze Fisi. Premieremo anche gli atleti dello sci d’erba e dello skiroll che nel corso dell’estate da poco conclusa hanno raccolto risultati importanti sia a livello nazionale sia internazionale
».