Finali di Schladming: gli italiani qualificati

Definita la situazione di superG e discesa femminile

Alle finali di Coppa del mondo di Schladming, fra due settimane, prenderanno parte i primi 25 classificati delle singole specialità a cui si aggiungono i campioni del mondo juniores che verranno decisi nei prossimi giorni a Roccaraso. Il quadro è già definito per quanto riguarda supergigante e discesa femminile, mentre rimangono da decidere slalom e gigante femminile e le quattro discipline maschili. Ecco la situazione degli italiani specialità per specialità.

Slalom maschile (quando manca una gara, a Kranjska Gora): Cristian Deville 4°, Stefano Gross 5°, Giuliano Razzoli 10°, Patrick Thaler 12° e Manfred Moelgg 22°. Attualmente non qualificato Roberto Nani 45°.

Gigante maschile: (quando manca una gara, Kranjska Gora): Max Blardone 3°, Davide Simoncelli 15°, Giovanni Borsotti 22° e Manfred Moelgg 23°. Attualmente non qualificati: Florian Eisath 33°, Mattia Casse 41°, Michael Gufler 44°, Alexander Ploner 44°, Christof Innerhofer 47°.

Discesa maschile (quando manca una gara, a Kvitfjell): Dominik Paris 15°, Christof Innerhofer 16°, Peter Fill 21°. Attualmente non qualificati: Siegmar Klotz 34°, Mattia Casse 41°, Matteo Marsaglia 44°, Werner Heel 45°.
  


Supergigante maschile (quando mancano due gare, a Kvitfjell): Christof Innerhofer 15°, Peter Fill 19°, Matteo Marsaglia 19°. Attualmente non qualificati: Siegmar Klotz 35°, Werner Heel 41°, Mattia Casse 48°.

Slalom femminile (quando mancano due gare, a Ofterschwang e Are): Manuela Moelgg 12a, Irene Curtoni 22a. Attualmente non qualificate: Chiara Costazza 35a, Nicole Gius 37a, Federica Brignone 53a. 
  


Gigante femminile (quando mancano due gare, a Ofterschwang e Are): Federica Brignone 7a, Irene Curtoni 13a, Manuela Moelgg 18a, Denise Karbon 19a, Giulia Gianesini 22a. Attualmente non qualificate: Lisa Agerer 29a, Sabrina Fanchini 30a, Nicole Gius 39a

Supergigante femminile: Daniela Merighetti 11a, Elena Curtoni 15a, Johanna Schnarf 16a


Discesa femminile: Daniela Merighetti 5a, Elena Fanchini 14a, Johanna Schnarf 19a, Lucia Recchia 25a.

 

Altre news

Livigno, il giorno del gigante del Master istruttori: ecco i 103 al via

LIVIGNO - Ci siamo. Oggi è il giorno del gigante prima prova per accedere al Master istruttori nazionali di sci alpino. Il gigante odierno non è solo una selezione, non è esclusivamente il primo ostacolo per accedere al Master...

È uscito Race ski magazine 176, incentrato sui grandi eventi giovanili di fine stagione

La stagione agonistica 2023/2024 è in archivio, ormai tutti i circuiti si sono chiusi, anche se qualche atleta, soprattutto di alto livello, è ancora in pista per sfruttare le condizioni, testare materiale e affinare il gesto tecnico. Com’è andata...

Kitzbühel e Sestriere, EA7 Winter Tour a tutta

Il viaggio continuo, che entusiasmo EA7 Winter Tour: dappertutto, ovunque. Da appiausi per gestione, organizzazione, offerta. E sulle Alpi non poteva mancare la tappa mitica in Austria  a Kitzbuehel. Posizionati in area Sonnenrast, l’igloo EA7 ed il gatto delle...

Zermatt chiude alle Nazionali, ma a rimetterci veramente solo gli svizzeri

Ci avete tolto la Coppa del Mondo, bene non daremo la possibilità di allenarvi in ghiacciaio. Questa in estrema sintesi la decisione del direttivo della Zermatt Bergbahnen. Nella prossima estate solo le squadre di sci d’élite, insomma le Nazionali,...