Fill: 'Allenamento buono, un po' corto per la discesa'

Il polivalente: «Comunque stiamo lavorando sullo scorrimento»

E’ un Peter Fill detrerminato e motivato, ma anche riflessivo e lucido nelle analisi quello che si sta allenando sulle nevi della Tierra del Fuego. Niente Las Lenas per gli azzurri della velocità, così la formazione di Gianluca Rulfi ha optato per un doppio periodo a Ushuaia. Peter Fill cerca risposte dopo una stagione così così, ed è pronto per tornare ai vertici, primeggiare, vincere. Dopo un inizio in sordina, al Cerro Castor sta ritrovando quella forma di un tempo. Eccolo il polivalente di Castelrotto: «Ci stiamo allenando bene, sto cercando con i miei compagni di squadra di lavorare sul nostro punto debole, ossia lo scorrimento, i piani. Per questo non è stato un dramma sciare alcuni giorni su nevi non particolarmente dure, anzi. Certo, manca un pò il fatto di non essere stati a Las Lenas a causa della mancanza di neve, laggiù la stazione è più idonea per la discesa. Comunque, ripeto, stiamo lavorando con professionalità e alte motivazioni da parte di tutti, anche se non riusciamo a fare discesa oltre il minuto. Manca un pò la lunghezza, ma prendiamo quello che c’è».

Altre news

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...