Il Mondolè, primo all'International Ski Games

Mondolè, Tezenis, Limone, Sauze d’Oulx ed Equipe Limone: questa la classifica finale dell’International Ski Games. Festa finale nella conca di Prato Nevoso dopo la tre giorni di gare per i Pulcini. Si torna a casa, chi con il pulmino, chi con materiale nuovo di zecca, tra pali, sci, caschi e tute da gara, persino con il pettorale di Killington autografato da Manuela Moelgg. Una premiazione che è stata soprattutto divertimento, ballando e cantando.

Festa all’International Ski Games

GIMKANA – Domenica mattina ultimo atto con la gimkana. Tra i Baby 2009 successo rosa di Sofia Guiotto del Tezenis in 41.89 su Ginevra Ceserani del Gb (42.03) e la compagna di club Marta Gemo (42.37); al maschile doppietta Equipe Limone con Michele Vivalda (39.32) e Alberto Delogu (40.66) con Ubaldo Mutti del Brixia a completare il podio (41.27). Nelle 2008 tris di Beatrice Mazzoleni del Mondolè (37.88 ) su Diletta Moretti del Nazionale (39.17) e Ilaria Scalera, anche lei del Mondolè (39.42). Lorenzo Rizzo dell’Aremogna vince la prova maschile in 37.43, precedendo Tommaso Sala del Mondolè in 37.58 e Giulio Paolo Cazzaniga del Olimpionica Sestriere in 37.96. Nelle Cucciole 2007 primato per Giulia Castelli del Livata (37.49) in un testa a testa con Caterina Valentini del Mondolè (37.55) con terza Alessandra Di Sabatino dell’Eur (38.40). Ancora sul gradino più alto del podio Edoardo Lallini del Livata in 36.75 con 60 centesimi su Riccardo De Monaco e 71 su Giosué Galbiati, entrambi del Lecco. Infine nelle 2006 a segno Giorgia Collomb del La Thuile in 35.30 davanti a Giorgia Armaleo del Mondolè (35.57) e Cecilia Zuccarini (36.28), mentre al maschile successo di Hans Peter Picco del Gb (34.06), davanti a Giacomo Galli del Madesimo (35.08) ed Edoardo Simonelli del Bardonecchia (35.14).

Tante le premiazioni all’International Ski Games

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.