Fenomeno Paris: adesso va forte dappertutto

Fenomenale Dominik Paris. Un’altra doppietta per Domme, dopo lo splendido weekend di Bormio ecco un’altro splendido fine settimana in Norvegia, ma con un peso specifico maggiore; perché arriva il balzo in avanti nella classifica di superG di Coppa del Mondo.

Adesso è al comando con 44 punti di vantaggio su Kriechmayr, vantaggio notevole con una gara sola al termine della stagione, la finale di Soldeu. Ma l’aspetto che più impressiona di Domme è la consapevolezza mentale che ha raggiunto quest’anno: sbaglia veramente molto poco e quando conta tira fuori la prestazione perfetta. È diventato ancora più fenomenale nei tratti scorrevoli, ma soprattutto è diventato uno dei migliori velocisti anche nel tecnico.

Non a caso è stato il migliore per distacco nel punto più tecnico e cruciale della Olimpiabakken di Kvitfjell, vale a dire la curva intitolata a Tommy Moe: nessuno come lui insomma, neanche vicino al suo modo di interpretare quel segmento così difficile. Inoltre, non ha nessun tipo di problema quando cambiano le condizioni di neve e meteo, niente lo turba. È diventata una macchina perfetta, è diventato il discesista italiano più forte di tutti i tempi, è pronto per portarsi a casa la Coppa del Mondo di discesa, magari già il prossimo anno. Per quest’anno c’è quella di superG che è vicina… Forza Domme! 

Altre news

Sopralluogo della Fis a Sestriere

Sopralluogo estivo della Fis a Sestriere. Sono state due giornate di lavoro intense: sono stati esaminati nel dettaglio i vari aspetti organizzativi per arrivare preparati alle giornate di gare. Mancano poco più di cinque mesi all’appuntamento con la Coppa...

Val Gardena: via alla vendita dei biglietti

Via alla vendita dei biglietti per le gare di Coppa del Mondo della Val Gardena, che tornano come da tradizione a metà dicembre. Appuntamento per venerdì 16 e sabato 17 con superG e discesa del circuito maschile. Gli appassionati di...

Elezioni: il 23 luglio tocca a Liguria, Trentino e Alto Adige. Il 30 rinnovo per l’Asiva

Il quadriennio olimpico è finito, ma a differenza del passato cambiano le tempistiche per il rinnovo delle cariche. Le elezioni Fisi si svolgeranno in autunno, prima è tempo di tornata elettorale per comitati provinciali e regionali.  I primi ad andare...

Ambra Pomarè: «La nazionale, un sogno inaspettato»

Fra i nuovi innesti nella formazione azzurra giovanile guidata da Massimiliano Toniut e Gianluca Grigoletto c'è Ambra Pomarè. La 2004 di Cortina d'Ampezzo ha portato a termine una stagione davvero positiva. La veneta infatti si è aggiudicata il Gran Premio Italia...