Federica Brignone, niente superG a St. Moritz

La valdostana si allenerà per i Mondiali. Esordio in Coppa per Delago

Nonostante l’ingresso tra le prime trenta ottenuto nell’ultimo superG di Coppa del Mondo, a Cortina d’Ampezzo, dove per altro era già andata a punti in passato in questa disciplina, Federica Brignone pensa ora ai Mondiali di Vail/Beaver Creek, in ottica soprattutto slalom e gigante.

PROGRAMMA – La valdostana, infatti, non sarà a St. Moritz con le compagne di squadra, per l’ultimo weekend del Circo Bianco prima della rassegna iridata americana. «Alla fine abbiamo deciso così – dice Federica – faccio riposare il ginocchio e ricarico le pile per Vail. Quindi, farò una settimana di lavoro a secco, prima di tornare a sciare in Val di Fassa. Cortina? Sono contenta perché sono scesa in condizioni di visibilità non ottimali, ma avrei potuto fare anche meglio!». 

CONVOCATE ST. MORITZ – La nazionale di velocità femminile si presenterà senza Daniela Merighetti e Sofia Goggia alla tappa svizzera di cui sopra: discesa sabato 24 gennaio e supergigante domenica 25 gennaio. Al via Elena Fanchini, Nadia Fanchini, Verena Stuffer, Johanna schnarf, Elena Curtoni, Francesca Marsaglia e Nicole Delago, gardenese, classe 1996, nipote di Karla (un buon passato anche lei in Coppa del Mondo), prospetto interessante per le discipline veloci, all’esordio assoluto tra le grandi, mentre Anna Hofer prenderà parte solo al supergigante. 

STORIA – L’ultimo podio azzurro a St. Moritz risale al 2008, quando Nadia Fanchini arrivò terza in supergigante dietro a Gut (1a vittoria in carriera) e Suter; l’ultima vittoria è datata 2001, sempre in supergigante, con Karen Putzer a precedere Daniela Ceccarelli. Putzer si aggiudicò il supergigante del 1999 davanti ad Alessandra Merlin, mentre Isolde Kostner vinse la discesa nel 1999 e fu seconda nel 2000 e 2001 e terza nel 1999.  

 

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...